facebooktwitter

nonsolocontro2017

5278910 Visualizzazioni

Lombardore municipio

 

Potranno trattare usato, antiquariato e collezionismo

150 euro il costo massimo degli oggetti in vendita

Luigi Benedetto

Il Comune di Lombardore ha approvato il regolamento per disciplinare i mercatini occasionali, incentrati su collezionismo, antiquariato, usato e oggettistica varia (regolamento che non si applicherà nel caso di vendita di opere d’arte o di prodotti dell’ingegno, di vendite svolte grazie a progetti comunali volti a combattere povertà ed esclusione sociale oppure promossi da soggetti del terzo settori, scuole o enti religiosi purché a carattere benefico o di auto finanziamento).


I mercatini potranno essere gestiti direttamente dal Comune, oppure affidati a soggetti terzi, i quali dovranno occuparsi di tutta la gestione dell’iniziativa, dalla ricezione delle domande, alla trasmissione in Comune dei nominativi dei partecipanti all’assegnazione dei posti e a tutte le pratiche annesse e connesse. Nel caso di iniziative promosse da altri enti o associazioni, saranno le promotrici a doversi fare carico di tutte le incombenze, mentre al Comune resteranno le attività legate al controllo e alla trasmissione dei dati in Regione.

I partecipanti ai mercatini dovranno essere muniti di apposito tesserino, dalla validità minima di un anno, rilasciato dal Comune di residenza (se residente in Piemonte) o da quello di svolgimento del primo mercatino se proveniente da altra regione. I partecipanti non potranno farsi sostituire da altre persone se non per brevi periodi, vendere beni di valore superiore ai 150 euro, vendere oggetti di antichità o di interesse storico o architettonico, merci nuove di produzione seriale, somministrare bevande e alimenti e effettuare riscaldamenti elettrici o con bombole a gas.


Cerca nel giornale

 Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

 

 

Gli esperti

Image Giovedì, 30 Luglio 2020
I gatti da Guinness dei Primati

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com