facebooktwitter

nonsolocontro2017

7686472 Visualizzazioni

lombardore1

 

 Nessun contagiato fino ad ora

E' uno dei 50 piccoli Comuni della provincia di Torino, al momento, "dimenticati" dal virus

na.ber.

Sono una cinquantina ad oggi, i Comuni che, al momento, non hanno contagiati. Dalle Valli di Lanzo alla Val di Susa in questi piccoli centri il contagio sembra essere un fatto lontano.

Tra i tanti centriche stanno combattendo la dura battaglia contro il Covid 19, tra contagiati ricoverati negli ospedali, persone in isolamento e denunce di chi continua a non rispettare le norme, c'è anche Lombardore, poco più di 1600 anime alle porte del Canavese.

Un'isola felice?

“Per il momento non ci è stato comunicato nessun contagio – commenta il sindaco Rocco Barbetta – poi non so se tra qualche ora le cose potranno cambiare. La speranza è, ovviamente che nessuno debba ammalarsi”.

Merito, forse, dell’aver chiuso tutto, ancor prima che lo imponessero i DPCM del Governo: dalla sanificazione bisettimanale degli uffici comunali, ormai in corso da oltre 10 giorni, alla chiusura immediata di aree vedi e parchi gioco fino alla decisione il 20 marzo scorso di effettuare le sedute di giunta a distanza. E’ rimasto aperto solo il mercato settimanale: “ma semplicemente perché è composto da un solo banco alimentare”.

“Non so se finora sia trattato solo di caso o fortuna – prosegue il primo cittadino – o anche del senso di responsabilità dei lombardoresi che ringrazio ed invito a tenere ancora duro. Sta di fatto, però, che a parte qualche richiamo all’inizio da parte delle forze dell’ordine che controllano il territorio, finora di denunce non ce ne sono state”.

Ieri mattina, inoltre, grazie alla disponibilità di un’azienda artigianale locale a 1400 famiglie è stato distribuito un kit di protezione, due mascherine realizzate in tessuto lavabile, guanti e un volantino con tutte le regole per difendersi dal contagio.

“Visto che le mascherine non si trovano più – dice ancora Barbetta – grazie a questa azienda possiamo fornirle direttamente, affinchè chi deve andare a fare la spesa o a lavorare possa essere, per quel che è possibile, protetto. Ci auguriamo che le cose proseguano così. Ecco perché invito tutti i cittadini a continuare a rispettare rigorosamente le norme”.

 
 
 

sostienicinew4


Cerca nel giornale

VEDI E CLICCA SULL'IMMAGINE Conad Favria via Caporal Cattaneo, 65

CONAD FAVRIA 1


 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

 

 

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Illustri Sconosciuti

Più letti

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com