facebooktwitter

nonsolocontro2017

6097916 Visualizzazioni

nozze papagni

 

 Fiori d'arancio per il consigliere Papagni

«Il virus ha stravolto i nostri programmi: ma quando tutto finirà potremo fare festa»

Luigi Benedetto

Probabilmente Matteo Papagni, consigliere di opposizione e colonna della sezione della Fidas, nonché ex presidente della Pro Loco, immaginava per il suo matrimonio con Erika una festa con tanti amici e parenti, musica e colori. Di certo non pensava ad una cerimonia senza invitati, né di doversi levare la mascherina per poter baciare la sposa.

«In effetti abbiamo passato mesi e mesi ad  organizzare la cerimonia nei minimi dettagli, fino ad arrivare ai primi di marzo quando la nostra vita quotidiana è stata completamente stravolta da un virus, un nemico invisibile, che ha cambiato le nostre abitudini ed i progetti futuri». In un primo tempo la data della cerimonia era il 19 aprile: «Ovviamente, però, a causa delle restrizioni attuate dal Governo, tutto è stato annullato. Non, però, la nostra forza di volontà e il desiderio di ufficializzare la nostra unione, che tra qualche mese sarà allietata anche dall’arrivo di un bimbo - prosegue - Allora abbiamo preso contatti con il sindaco, Rocco Barbetta, che ringrazio per la disponibilità, e manifestato la nostra volontà di sposarci lo stesso, pur essendo coscienti che la cerimonia sarebbe stata completamente diversa da quella che avevamo sognato».

                                                                                                                                                                              

E allora venerdì 1° maggio, alle 11, nel cortile dell’asilo, si sono ritrovati il sindaco, in qualità di celebrante, Matteo ed Erika, e i due testimoni, Giovanna Gisberto e Diego Maria Bili: «Che ringrazio per i suoi consigli e il suo sostegno».

Tutto finito così, quindi, con una cerimonia ridotta all’osso e i saluti, e gli auguri, di Radio RTL? Niente affatto:

«Non appena ci sarà il ritorno alla normalità faremo una seconda cerimonia, per condividere la nostra gioia con parenti e amici che non hanno potuto presenziare al matrimonio. E colgo l’occasione per lanciare un messaggio, come consigliere comunale, ai miei concittadini: un augurio per una veloce ripresa della nostra comunità e un ringraziamento particolare a chi si è prodigato per gli altri durante l’emergenza sanitaria: le autorità, la protezione civile di Lombardore, i volontari delle varie associazioni, i commercianti».

sostienicinew4


Cerca nel giornale

 Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

 

 

SPORT

Image Venerdì, 23 Ottobre 2020
La "perla nera" Pelè compie ottant'anni

Gli esperti

SCIENZA

Image Venerdì, 23 Ottobre 2020
Microsoft manda in orbita la connessione

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com