facebooktwitter

nonsolocontro2017

6097748 Visualizzazioni

via ronchi

 

Tra i rovi si annidano ratti e rettili

Il sindaco impone alla proprietà di intervenire e bonificare

Luigi Benedetto

Le segnalazioni pervenute in Comune da parte dei residenti della zona sono state numerose, al punto che l'Amministrazione è stata costretta a prendere provvedimenti.

Oggetto della discordia, un terreno, incolto e abbandonato, situato all'incrocio tra strada Ronchi e via Bertola. Un terreno sul quale proliferano rovi, erbacce ed arbusti che hanno creato più di un problema: di igiene e di salute pubblica, dal momento che quella vegetazione offre il riparo ideale per insetti, ratti e rettili che finiscono con il “visitare” le case limitrofe, nonché di decoro, oltre a rappresentare un potenziale rischio: siamo nella stagione più calda dell'anno, il timore (anche in virtù di quanto accaduto nei mesi scorsi) che possa svilupparsi un incendio con conseguenze difficili da stabilire è tutt'altro che remoto. Inoltre quelle sterpaglie, quei rovi, finiscono con il creare problematiche anche alla circolazione stradale e pedonale nella zona.

Per ovviare alla situazione, il sindaco Rocco Barbetta ha predisposto un'ordinanza che obbliga i proprietari del fondo ad attivarsi, entro il prossimo 10 agosto, e a ripulire la zona, liberandola dalle erbacce e dai rifiuti che potrebbero essere nascosti tra quelle erbacce. Si obbliga, inoltre, la proprietà, una volta liberata l'area, a mantenerla pulita e in ordine nei mesi a venire, in modo da evitare l'insorgere di ulteriori problemi.

 


Cerca nel giornale

 Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

 

 

SPORT

Image Venerdì, 23 Ottobre 2020
La "perla nera" Pelè compie ottant'anni

Gli esperti

SCIENZA

Image Venerdì, 23 Ottobre 2020
Microsoft manda in orbita la connessione

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com