facebooktwitter

nonsolocontro2017

5207403 Visualizzazioni

municipio

 

 Chiedendo un incontro e soluzioni

I problemi emersi con lo Smart working e la didattica a distanza

Luigi Benedetto

Smart working e didattica a distanza. Due delle parole che hanno caratterizzato il lungo lockdown legato all'emergenza sanitaria ma che spesso si sono scontrare le realtà delle cose, vale a dire con connessioni internet che non riuscivano a garantire né una cosa né l'altra. Con il risultato che in molti si sono rivolti all'Amministrazione comunale, chiedendo di attivarsi per migliorare la connettività sul territorio. Amministrazione che ha preso carta e penna, e scritto al Corecom, vale a dire il Comitato regionale per le comunicazione del Piemonte, illustrando la situazione di Rivarossa e chiedendo un incontro per trovare una soluzione percorribile per migliorare lo stato delle cose.

Al momento la rete cellulare ha una copertura a macchia di leopardo che non permette, per esempio, di ricevere o effettuare chiamate dall'interno delle abitazioni, nella parte alta del paese. La copertura fissa è di tipo Adls con tecnologia che non consente di servire la parte alta del paese, dove la velocità non raggiunge i 640 kb/s e il servizio oggi non è più vendibile. La tecnologia Wi-Max è ad oggi quella più utilizzata grazie alla presenza di due operatori, ma ha un costo importante ed è funzionale solo se le stazioni radio-base sono in portata ottica con le abitazioni da raggiungere, cose che a causa dell'orografia del territorio e della presenze di alberi ad alto fusto non sempre accade. E per quanto riguarda la fibra? Nessun operatore offre questo servizio. Da anni è posata una fibra spenta che raggiunge Rivarossa, e il bando Infratel prevede l'inizio dei lavoro in paese per il 2022.

                                                                                     


Cerca nel giornale

 Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro 

 

 

 

 

    

 

 

 

Gli esperti

Image Giovedì, 30 Luglio 2020
I gatti da Guinness dei Primati

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com