facebooktwitter

nonsolocontro2017

6519438 Visualizzazioni

Fabrizia Gardi

 Le motivazioni di Fabrizia Gardi

La sofferta decisione spiegata in un post pubblicato su Facebook

Luigi Benedetto

A seguito delle dimissioni del consigliere Paolo Cinquanta dai banchi dell'opposizione, il suo scranno, stando alle norma, sarebbe dovuto andare al primo degli esclusi della lista “Riavrossa nel cuore”, vale a dire Fabrizia Gardi. Che, però, ha rinunciato all'incarico, cedendo il passo a chi la seguiva a livello di preferenze conquistate alle ultime elezioni, vale a dire Felice Vescio.

Il motivo, sofferto, di questa scelte?

È la stessa Gardi a spiegarlo con un post su Facebook:

«Credo di dover dare delle spiegazioni pubbliche in rispetto alle persone che all'epoca mi accordarono la loro fiducia. La mia scelta di non accettare l'incarico di consigliere è stata presa a malincuore, ma ponderata e in linea a quello che sono. Avendo aperto il Caf, ed essendoci in essere una convenzione con il Comune, convenzione per la quale non percepisco nulla, soltanto per l'invio pratiche di bonus, non ho ritenuto opportuno accettare poiché, a mio avviso, poteva essere interpretata come un conflitto di interessi. Ho comunque dato al Comune la mia disponibilità, quando e come lo riterrà necessario. Mi ero messa in lista per far qualcosa per il paese e credo di farlo lo stesso anche se non dai banchi dell'Amministrazione.

Auguro al nuovo consigliere Vescio, che stimo molto, un buon lavoro, sicura che finalmente la maggioranza e la minoranza ora lavoreranno bene insieme».

 
 
 
Area degli allegati
 
 
 

 

                                                                                     


Cerca nel giornale

 CLICCA SUL BANNER E VEDI

banner perrone natale 2020


Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro 

 

 

 

 

    

 

 

 

SPORT

Gli esperti

Image Mercoledì, 02 Dicembre 2020
I gatti bevono sfruttando fisica e matematica

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com