facebooktwitter

nonsolocontro2017

7667486 Visualizzazioni

goletto lucia

 L'annuncio della consigliera Goletto

Lo gestiranno le ragazze del servizio civile, riducendo i costi

Luigi Benedetto

In un periodo in cui, a causa delle conseguenze dell'emergenza sanitaria, si tagliano, o si riducono all'osso, i servizi scolastici, Rivarossa rilancia, aggiungendo un servizio a quelli già offerti in passato.

«Il servizio del dopo scuola è istituito da tempo per la primaria. Da quest'anno ci sono state diverse richieste da parte delle famiglie dei piccoli utenti della scuola dell'infanzia, che chiedevano di poter attivare il dopo scuola anche per i loro figli – ha spiegato la consigliera delegata Lucia Goletto nel corso dell'ultimo Consiglio comunale – Abbiamo accolto queste richieste e ci siamo attivati per trovare una soluzione concreta. Per molte famiglie, infatti, la possibilità di poter usufruire del tempo prolungato era una delle condizioni necessarie, per la loro situazione lavorativa e per i loro orari, per poter iscrivere i bambini alla scuola».

I bambini che usufruiranno di questo servizio potranno rimanere nei locali della scuola dal termine dell'orario normale, le 17, sino alle 18: ad occuparsi di loro saranno le ragazze che svolgono servizio civile in Comune: la loro presenza e la loro collaborazione permetterà di contenere in maniera consistente i costi. 

 
 
 


Cerca nel giornale

 CLICCA SUL BANNER E VEDI: Conad Favria via Caporal Cattaneo, 65

CONAD FAVRIA 1


Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro 

 

 

 

 

    

 

 

 

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Illustri Sconosciuti

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com