facebooktwitter

nonsolocontro2017

2511312 Visualizzazioni

consiglio rivarossa I

 

Tre le ipotesi possibili

Rivarossa: L’ex ambulatorio, i cui locali sono ormai vuoti, avrà una nuova destinazione. Intanto i consiglieri devolvono il gettone di presenza

L’ex ambulatorio, i cui locali sono ormai vuoti, avrà una nuova destinazione.

Le possibilità, come illustrato dal sindaco Enrico Vallino nel corso del Consiglio di giovedì 14, sono molteplici:


«Potrebbero, ad esempio, ospitare alcune delle associazioni del territorio - ha spiegato, sollecitato in tal senso dal consigliere di opposizione Paolo Cinquanta - Alcune, infatti, hanno già ventilato la possibilità di un loro utilizzo. Non è questa, però, l’unica soluzione cui stiamo pensando. In quei locali, infatti, potrebbe essere trasferita una parte dell’archivio storico. L’attuale collocazione, per il suo particolare microclima, non è ideale per i documenti più antichi. Un’ulteriore soluzione riguarda l’ufficio tributi. Al momento si trova in uno spazio aperto: potrebbe essere una buona idea trasferirlo lì, in un locale più riservato, per permettere a chi deve illustrare le propria situazione di farlo con maggiore riservatezza».

Nello stesso Consiglio è stato stabilito anche l’ammontare del gettone di presenza per i consiglieri, che incasseranno la favolosa somma di 9,76 euro a seduta.
Li incasseranno solo virtualmente, però, dal momento che maggioranza e opposizione hanno deciso, all’unanimità, di devolvere quelle somme.

«Per quanto riguarda la maggioranza - ha ribadito il capogruppo Fabrizio Morutto - i nostri gettoni, integrati con gli emolumenti di sindaco e assessori, saranno destinati per apportare delle migliorie alla sala del Consiglio, o per interventi sugli spazi a disposizione delle associazioni. Non appena la cifra sarà più consistente, sceglieremo quale delle due strade percorrere».

Andranno, invece, alla scuola, i gettoni di presenza del gruppo di opposizione:

«Nel nostro caso, ovviamente, si tratterà di una cifra inferiore - ha sottolineato Cinquanta - È nostra intenzione destinare queste somme alla scuola, affinché possano acquistare quel materiale, dalla carta alla cancelleria, di cui possono avere bisogno».


Cerca nel giornale

pubblicita

SPORT

Gli esperti

SCIENZA

Image Giovedì, 10 Ottobre 2019
L'impianto cocleare diventa prezioso

COLLEZIONISMO

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.