facebooktwitter

nonsolocontro2017

9886489 Visualizzazioni

 

lavori Rivarossa


Per la sicurezza del territorio e dei cittadini

Dalla regimazione delle acque nei punti critici a percorsi in sicurezza per i pedoni

Dalla Redazione

Lavori in corso in paese. In questi giorni sono iniziati i lavori di regimazione delle acque lungo via Michele Lessona. Un intervento da 150mila euro, progettato dal Comune e finanziato dal Ministero dell’Interno, che  permetterà finalmente di mettere in sicurezza la strada - in  particolare in prossimità del lampeggiante - caratterizzata da sponde molto erose. Un'opera che va ad aggiungersi ad altre già ultimate che consentirà di gestire i flussi di acqua provenienti dal Borgallo in caso di eventi meteo estremi, come già Rivarorossa ne ha subiti in questi anni. Verrà anche ripristinata la “scalinata scorciatoia” che permetteva ai cittadini di raggiungere il cimitero.

Sono quasi terminati anche i lavori Smat a ridosso del ponte sul Malone. A breve l’area sarà completamente libera dai residui del cantiere e nel frattempo spiega l'Amministrazione «abbiamo posizionato una gradevolissima palizzata in legno di castagno nostrano che ne migliora la sicurezza e l’estetica. Verranno poi piantumati altri aceri a completamento del perimetro dell’area per rinfoltire quelli già posizionati, che insieme ai pietroni già sistemati, ne miglioreranno l'estetica».

Entro qualche settimana, inoltre, sul sentiero pedonale dalla tettoia Baravalle al Ciapei, saranno posati gli autobloccanti per renderlo maggiormente percorribile.

«Questo sentiero viene molto utilizzato da coloro che uscendo in passeggiata  - prosegue l'Amministrazione  - raggiungono l’area Ciapei in piena sicurezza. Anche l’illuminazione verrà integrata con due nuovi punti luce e la predisposizione per renderla interamente illuminata nel breve periodo».

Sarà anche rinfoltito con nuove piantumazioni di tigli il viale alberato che dal ponte conduce in paese «una soluzione "green" che contraddistingue l'Amministrazione di Rivarossa».

E, ancora, a giorni verrà effettuata la pulizia dell’alveo del torrente Mignana per evitare possibili criticità per le prossime piogge autunnali. Opere che verranno finanziate in parte con fondi propri dell'Ente e in parte con l’utilizzo dell'avanzo di gestione disponibile.

«Anche l’area Diletta in zona ex ristorante Mandracchio - spiega ancora l'Amministrazione - verrà interessata da un importante intervento di rifacimento di un lungo tratto di marciapiede, che oltre ad un evidente miglioramento estetico, permetterà di creare un marciapiede più ampio per poter percorrere quel tratto di strada in tutta sicurezza». 

L'opera finanziata dal Ministero con 100mila euro, prenderà avvio tra qualche settimana.

Altri 200mila euro andranno a finanziare, in via San Francesco al Campo, un intervento di regimazione delle acque da versante e di contenimento delle micro frane che cadono sulla strada e il rafforzamento della banchina stradale, anch’essa interessata da lievi cedimenti, e un camminamento illuminato, per permettere ai pedoni, in particolare ai ragazzi che raggiungono il concentrico di percorrere la salita in sicurezza «per il completamento dell’intervento, contiamo su di un ulteriore finanziamento da parte del ministero. Questi interventi sono programmati nel 2022-2023».

«Per finiredue parole anche sulla bretella Lombardore-Front, che il nostro Comune sostiene da sempre - conclude l'Amministrazione - e che in concerto con tutti i comuni della zona, fermamente sta portando avanti nelle sedi preposte. I cittadini di Rivarossa da anni pagano una servitù di passaggio pesantissima in termini di sicurezza, di inquinamento e quindi di peggioramento nella qualità della vita. Da parte nostra faremo tutto il possibile per poter presto annunciare la partenza di un’opera così importante per tutto il Canavese».

 WhatsApp Image 2021 10 22 at 16.03.52

 


Cerca nel giornale

NSC Pubblicità Rivarossa

Gif tabaccheria 1

 


 CLICCA SUL BANNER E VEDI: Conad Favria via Caporal Cattaneo, 65

conad favria 2021

 

 

 

 

 

    

 

 

 

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com