facebooktwitter

nonsolocontro2017

3486826 Visualizzazioni

premiazione generica

 

La vittoria è andata alla sezione A della scuola dell'infanzia

Sul podio anche la IV B della Primaria e le Coccinelle della Don Verulfo

Luigi Benedetto

Il concorso degli alberelli di Natale, addobbati dai bambini e dai ragazzi delle scuole con materiali riciclati, ha il suo vincitore. A conquistare la prima piazza è stata la sezione A della scuola dell’Infanzia. Sul secondo gradino del podio la quarta B della Primaria, e sul terzo la sezione Coccinelle della materna “Don Felice Verulfo”: le premiazioni sabato 18, sotto l’ala comunale, accompagnate dallo spettacolo del mago Sidy.

premiazione primi classificati

premiazione secondi classificati

premiazione terzi classificati

 

Sono stati 6.774 i voti complessivi ottenuti in questo concorso, assegnati da coloro che, nel periodo natalizio, vantavano uno scontrino di almeno 5 euro in uno qualunque degli esercizi cittadini aderenti all’iniziativa: un risultato notevole, specialmente alla luce del fatto che si tratta della prima edizione dell’iniziativa. La prima ma non l’ultima, dal momento che con ogni probabilità sarà ripetuta anche in occasione delle prossime festività natalizie, vista la soddisfazione dei tre soggetti protagonisti del progetto, vale a dire i commercianti, il Comune e la scuola.

premiazione mago

 

«Oltre alla coppa e al diploma, conquistato dalle tre classi vincitrici, abbiamo consegnato un contributo di 100 euro per l’acquisto di materiale didattico presso la cartoleria sanbenignese alla scuola Verulfo - commentano dall’associazione commercianti - e uno di 450 all’Istituto comprensivo, che sarà suddiviso tra la primaria, 200 euro, la scuola dell’infanzia, 150 euro, e la secondaria, 100 euro». Soddisfatti i commercianti, quindi, ma soddisfatta anche l’Amministrazione: «Una grande partecipazione per una iniziativa importante - ha commentato il sindaco, Giorgio Culasso - Verso la fine di febbraio o i primi di marzo, piantumeremo gli abeti, al momento ricoverati in un‘area recintata. In parte saranno piantati nei cortile della scuola, in parte in altre zone del paese. Sin da ora, però, chiediamo la collaborazione dei genitori e dei nonni degli allievi, perché ci aiutino in questa operazione».

premiazione autorita

«Da parte nostra - ha aggiunto la dirigente scolastica, Cosetta Borelli - doveroso ringraziare il Comune e i commercianti: come scuola è importante collaborare con gli enti e le associazioni dei territorio. E poi un grazie ai nostri bambini e alle maestre, sempre pronte ad accogliere con entusiasmo nuovi progetti, e ai genitori: ogni volta che sono stati chiamati in causa non si sono tirati indietro. Quello appena concluso è stato un bel progetto, servito per sensibilizzare i ragazzi sul tema dell’ambiente e a far capire loro che un rifiuto può diventare una risorsa, e anche per rendere San Benigno ancora più verde. Cosa che abbiamo già fatto in passato e che continueremo a fare ancora in futuro».


Cerca nel giornale

      inserzione1   

                                 

 

                  

SPORT

Image Giovedì, 06 Febbraio 2020
Torneo Regionale della LudoSport Piemonte

Gli esperti

Image Mercoledì, 05 Febbraio 2020
Gli animali da appartamento

SCIENZA

Image Domenica, 23 Febbraio 2020
Droni contro il contagio a Wuhan

COLLEZIONISMO

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.