facebooktwitter

nonsolocontro2017

7883502 Visualizzazioni

biometano

 

Presentati solo a Città Metropolitana

«Quando avremo le carte organizzeremo un incontro con i cittadini»

Luigi Benedetto

Si tinge la giallo la vicenda dell'impianto a biometano che dovrebbe essere realizzato sul territorio di San Benigno. Un territorio scelto per un paio di motivi: prima tutto la comodità logistica, data la vicinanza con la viabilità autostradale, e poi per la presenza di una rete del metano ad alta pressione.

Due elementi che hanno indotto una società privata, tempo addietro, a bussare alle porte del Comune per proporre la realizzazione di un impianto per la produzione di biometano.

Il Comune ha fatto quello che poteva e doveva fare: ha approfondito la materia, ha partecipato a numerosi tavoli tecnici e per buona misura ha anche effettuato dei sopralluoghi, visitando impianti simili già realizzati in diverse zone d'Italia. Non solo, ma ha anche chiesto alla società documenti. Carte, dati, indicazioni, progetti: tutti quegli elementi che in qualche modo avrebbero rappresentato il primo passo del percorso burocratico propedeutico a qualunque iter autorizzativo. Ma negli uffici comunali non è arrivato nulla di tutto questo. Il progetto è stato, invece, presentato in Città Metropolitana, che non ha perso tempo, chiedendo lumi all'Ufficio tecnico sanbenignese. Il quale non ha potuto fare altro che dire di non poter esprimere alcun parere a riguardo, stante la carenza di documentazione urbanistica e di compatibilità ambientale.

                                  

«Allo stato attuale, quindi, la notizia di una proposta di realizzazione sul nostro territorio di un impianto di biometano ha certamente un fondamento, ma i suoi contorni sono ancora tutti indefiniti - spiegano da Palazzo – Stiamo comunque considerando con attenzione tutti i risvolti della questione».

E intanto il Comune ha già pianificato un incontro con i cittadini per illustrare la vicenda, non appena conoscerà i dettagli del progetto presentato a Città Metropolitana.


Cerca nel giornale

 Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

  donazione nonsolocontro     

                                 

 

                  

Gli esperti

SCIENZA

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com