facebooktwitter

nonsolocontro2017

7709211 Visualizzazioni

consiglio post covid

 Formeranno in Consiglio un nuovo gruppo

«Diamo la nostra disponibulità a collaborare fino al termine dell'emergenza sanitaria»

Luigi Benedetto

“Impegno e progresso” addio. Sei consiglieri lasciano la lista che si era presentata, sola, alle ultime elezioni, costituendo un proprio gruppo autonomo, “Cì Vi Co”, e nel contempo rimettendo gli incarichi fiduciari ricevuti. Si tratta di Alberto Graffino, capogruppo della nuova entità, Michele Cavapozzi, Andrea Massaia, Francesca Luban, Massimo Giuseppe Revello e Domenico Giorgio Giraudi.

«Una decisione non facile, sofferta, e arrivata dopo una lunga riflessione», commenta Graffino.

Le motivazioni che hanno portato al “divorzio” in casa di “Impegno e progresso” si riassumono in poche parole: la mancata condivisione di molte scelte effettuate dall’Amministrazione, la diversa valutazione del ruolo e delle funzione del consigliere comunale, e le insanabili divergenze di opinioni e posizioni nate in seno al Consiglio. Cosa cambierà ora? Beh, nell’immediato futuro non troppo: «Sappiamo che questo è un momento difficile - continua - Abbiamo già ribadito al sindaco che continueremo a collaborare e a lavorare per il bene del nostro paese e faremo tutto quello che ci sarà da fare fino a quando la drammatica situazione legata all’emergenza sanitaria non sarà terminata». E poi si vedrà, sulla base di come andranno le cose di qui in avanti. 

Uno spostamento di equilibri (sei consiglieri nel nuovo gruppo, sette in “Impegno e progresso”) che non turba il sindaco, Giorgio Culasso: «Una scelta legittima - spiega - che sarà ratificata, attraverso una mozione presentata dal nuovo gruppo, nel Consiglio comunale che si terrà lunedì 30. Penso che una voce critica all’intero di questo Consiglio non potrà che esserci di pungolo e a stimolarci a fare sempre meglio».

 


Cerca nel giornale

 Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

  donazione nonsolocontro     

                                 

 

                  

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com