facebooktwitter

nonsolocontro2017

9217331 Visualizzazioni

cartello 1

Uno dei cartelli comparsi a San Benigno

Per salvaguardare i loro campi e il lavoro

«Troppe persone portano i loro cani a passeggio qui, abbandonando rifiuti ed escrementi»

Luigi Benedetto

Sono comparsi in mattinata, in diversi punti del territorio, a ridosso di prati e campi. Cartelli colorati, e numerosi, che non passano inosservati, e che esprimono la rabbia e la situazione di disagio che vivono molti degli operatori del mondo agricolo. 

«Il problema - spiegano - è che un numero sempre maggiore di persone utilizzano i nostri campi per portare spasso i loro cani, lasciando sul suolo le deiezioni dei loro animali e abbandonando rifiuti di vario genere. Esiste a San Benigno un’area apposita per permettere ai cani di correre e giocare in sicurezza. Perché non viene utilizzata? Probabilmente perché è troppo sporca, perché gli escrementi non vengono raccolti. E allora, per tutelare i nostri prati, e quindi il nostro lavoro, abbiamo pensato di apporre questi cartelli, sperando che questa opera di sensibilizzazione possa avere riscontri positivi, e nello stesso tempo ribadendo il fatto che si tratta comunque di proprietà private». 

Il messaggio lanciato è chiaro ed inequivocabile: «Amate la campagna? Anche noi! Escrementi di cani nell’erba e nel fieno danneggiano la salute di bovini e persone. Lo sterco nel foraggio non è né igienico né appetibile. Tenete i cani al guinzaglio. Il gettare lattine, bottiglie e sassi nei prati può danneggiare macchinari e provocare incidenti. Mantenete i nostri prati puliti. I contadini e il loro bestiame ringraziano per il riguardo, e vi augurano una piacevole passeggiata»

Domus 2021

 


 

 

 



Cerca nel giornale

 

                                 

 

                  

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Illustri Sconosciuti

Più letti

Mercoledì, 15 Maggio 2019
San Benigno: la scelta del nuovo medico
Martedì, 12 Novembre 2019
San Benigno, Pagani lascia "L'eredità"
Mercoledì, 03 Aprile 2019
San Benigno: foto tessere in Comune

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com