facebooktwitter

nonsolocontro2017

10273241 Visualizzazioni

 

associazione selva verulfa

  L'associazione Selva Gerulfa ha collaborato alla riuscita della manifestazione

 Organizzata domenica scorsa dal Comune

Novanta espositori e tante iniziative collaterali per animare la giornata

na.ber.

Tornare alla socialità dopo di 18 mesi di chiusure forzate per pandemia è già un traguardo. E allora anche la tradizionale fiera autunnale può trasformarsi in un'occasione imperdibile di aggregazione.

Così è stato domenica scorsa, 17 ottobre, in paese alla manifestazione fieristica, organizzata dall'Amministrazione Comunale, con la partecipazione di oltre novanta espositori.

fiera san benigno

 

«Un ringraziamento va alle tante persone che hanno, in diversi modi, contribuito alla riuscita dell’evento - commenta la consigliera delegata al Commercio al commercio, Manuela Chiarella, coordinatrice del progetto dedicato al "Distretto del Commercio" - Anche coloro che hanno tenuto aperta la propria attività, cogliendo l’opportunità di lavorare. L’augurio è che dopo due anni di inattività forzata per la pandemia, questo successo possa essere il punto di partenza per la ripresa dei diversi eventi che in passato hanno animato il nostro paese ricco di storia, tradizione e unione tra le diverse anime del paese».

fiera san benigno2

Anche l'associazione di promozione turistica "Selva Gerulfa" ha collaborato per la buona riuscita della fiera. 

«Siamo entusiasti di collaborare con l'attuale Amministrazione comunale ed alimentare nuove sinergie per salvaguardare le attività locali - spiega il presidente Lino Bungaro - questa è solo una delle innumerevoli iniziative che porteremo in piazza. Stiamo già programmando i prossimi eventi. La vitalità delle associazioni presenti sul territorio ha contribuito in buona parte alla riuscita della fiera, animando l'ala comunale di piazza Vittorio Emanuele II, intrattenendo grandi e piccini con l'esibizione di calisthenics dell'Accademia di Arti Marziali, i balli di gruppo e di latino-americano della Scuola Passion Dance, accompagnati dalla musica del DJ Max Zabayano. In piazza Guglielmo da Volpiano, si è svolta una dimostrazione di tiro con l'arco storico a cura del gruppo Rievocando Fruttuaria, il truccabimbi del Centro Giovanile SanBe Generation e le visite in abbazia guidate dagli Amici di Fruttuaria. In piazza Italia, la mostra delle macchine agricole d'epoca. Senza togliere il merito alla Marching Band che si è esibita con brani musicali moderni ed allegri per le vie del centro. Un elogio particolare all'esposizione dei lavori dedicati all'autunno degli alunni di tutte le scuole dell'Istituto Comprensivo di San Benigno e Lombardore».

 

 
 
 
 
 

Cerca nel giornale

NSC Pubblicità San Benigno

 

 

 

 

                                 

 

                  

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Illustri Sconosciuti

Più letti

Mercoledì, 15 Maggio 2019
San Benigno: la scelta del nuovo medico
Martedì, 12 Novembre 2019
San Benigno, Pagani lascia "L'eredità"
Domenica, 19 Aprile 2020
Prelievi prenotabili al Cup di Volpiano
Mercoledì, 03 Aprile 2019
San Benigno: foto tessere in Comune

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com