facebooktwitter

nonsolocontro2017

3487063 Visualizzazioni

comune san benigno

  L'importo dei lavori si aggirava sui 40mila euro

Ora bisognerà predisporre un nuovo bando

È andata deserta la gara indetta dal Comune di San Benigno nel dicembre scorso, e volta a trovare l’operatore destinato ad effettuare gli interventi di rifacimento di alcuni tratti dei marciapiedi cittadini.
 
Nel dettaglio, ad essere oggetto dell’intervento dovevano essere un tratto di via San Rocco, un tratto di via Trento, diversi tratti di corso Italia, un tratto delle vie Ivrea, Malone, De Gasperi, Ellena angolo via Ivrea, nonché il ripristino delle caditoie stradali in altri tratti della città. Per alcune delle vie indicate si trattava di intervenire sulle caditoie, in altri di sistemare e riasfaltare, in altri ancora di sostituire i cordoli. Il tutto per un importo che superava di poco i 40mila euro (per un impegno, a livello di tempo, di 60 giorni lavorativi).
 
Come prevedono le norme in questi casi, la scelta è stata quella di rivolgersi al Mepa, il Mercato Elettronico della pubblica amministrazione, il mercato (virtuale) dove gli enti locali possono trovare servizi e fornitori, procedendo con una richiesta di offerta. Richieste che, però, non è stata accolta. Nessuna offerta è stata presentata. E per poter rimettere a posto quei tratti di strada particolarmente rovinati, sarà necessario indire una nuova gara, secondo le stesse modalità previste dalle norme, con tutte le perdite di tempo facilmente intuibili.

Cerca nel giornale

      inserzione1   

                                 

 

                  

SPORT

Image Giovedì, 06 Febbraio 2020
Torneo Regionale della LudoSport Piemonte

Gli esperti

Image Mercoledì, 05 Febbraio 2020
Gli animali da appartamento

SCIENZA

Image Domenica, 23 Febbraio 2020
Droni contro il contagio a Wuhan

COLLEZIONISMO

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.