facebooktwitter

nonsolocontro2017

2754538 Visualizzazioni

Duomo e Palazzo Municipale Cavarzere

La proiezione alle 21 di venerdì 4

Il lungometraggio è stato realizzato da Giancarlo Tagliati

Luigi Benedetto

Le pietre in volo”, il lungometraggio realizzato da Giancarlo Tagliati, sarà proiettato venerdì 4, alle 21, a Palazzo Oliveri.


La pellicola, il cui sottotitolo è “La vittoriosa avanzata del Gruppo di Combattimento Cremona. La storia, le testimonianze, le immagini”, racconta gli ultimi tragici giorni della Seconda Guerra Mondiale a Cavarzere, in provincia di Venezia, con l’avanzata della Divisione Cremona nella zona del delta del Po, ed è stato realizzato da Tagliati dopo anni di lavoro e ricerca, grazie alla quale è riuscito a trovare del materiale inedito negli archivi militari di Roma e di Londra. La proiezione, organizzata dall’associazione “Terra di Guglielmo”, è ad ingresso gratuito.


Una argomento non scelto a caso, dal momento che Tagliati è nato nel 1942 proprio a Cavarzere, ed è emigrato poi a Settimo Torinese dopo l’alluvione del 1951. Da tempo abita a San Benigno, e da molti anni è impegnato nella ricerca sulla storia e sulle tradizioni del suo paese d’origine.


Cerca nel giornale

vedi e clicca: FACEBOOK

calvo

SPORT

Image Lunedì, 28 Ottobre 2019
ASD Mappano perde contro il Caprie

Gli esperti

Image Lunedì, 11 Novembre 2019
Traumi nei nostri amici a quattro zampe

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Ultime news

Venerdì, 03 Maggio 2019
Volpiano, lo Spazio in mostra
Martedì, 19 Febbraio 2019
Volpiano: Ragione da vendere

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.