facebooktwitter

nonsolocontro2017

7667652 Visualizzazioni

zona industriale

 Per collegare l'area con la Sp 500

A breve, interventi anche su via Ciriè per garantire la sicurezza dei pedoni

lu.be.

Un intervento voluto per dirottare fuori dal centro abitato il traffico pesante diretto alle autostrade. A questo fine sono partiti nei giorni scorsi i lavori nella zona industriale per creare i collegamento da corso Piemonte e corso Europa alla Provinciale 500:

«Un raccordo molto importante per mettere in sicurezza tutta la viabilità nella zona industriale», spiega l’assessore alle Opere pubbliche, Andrea Cisotto. Per concludere l’intervento, che costerà alle casse del Comune circa 80mila euro, sarà necessario poco più di un mese. 

Un nuovo cantiere sarà aperto a breve anche in via Ciriè, nel tratto da via San Giovanni a via Anna Frank. I lavori serviranno a garantire la messa in sicurezza dei pedoni, con la realizzazione di un marciapiede rialzato a lato della carreggiata, e l’intubamento del fosso. La spesa, in questo caso, si aggira sui 200mila euro. 


Cerca nel giornale

 CLICCA SULL'IMMAGINE PER SAPERNE DI PIU'

Mappano traslochi


Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

 

 

 

                              

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com