facebooktwitter

nonsolocontro2017

3287611 Visualizzazioni

Aosta

 

Da sabato 28 settembre 16 beni culturali

Entrano a pieno titolo nel circuito che consente la visita con una sola tessera

Vi piacerebbe visitare  i beni culturali della Valle d'Aosta con la vostra carta musei Piemonte? Ebbene, da sabato 28 settembre sarà possibile.

Per tutti gli Abbonati è in arrivo, infatti, questa importante novità: sedici nuovi musei e luoghi d’arte della Valle d’Aosta si aggiungono all’offerta della tesserae per giunta, llo stesso prezzo!

Sarà, dunque, possibile  visitare per esempio i castelli di Fénis, Issogne, Verrès, Sarre e il Baron Gamba di Châtillon. Oppure il MAR - Museo Archeologico Regionale, l’Area Megalitica, il Teatro Romano, il Criptoportico, il Centro Saint Benin di Aosta e il Pont d’Ael di Aymavilles.

Sono solo alcuni dei 16 beni culturali valdostani, che entrano nel circuito culturale di Abbonamento Musei insieme alle loro attività e mostre proposte nel corso dell'anno.


Cerca nel giornale

merlo aggiornato

 

 

SPORT

Image Lunedì, 20 Gennaio 2020
Para Ice Hockey International Tournament

Gli esperti

Image Giovedì, 16 Gennaio 2020
Cani e gatti ci parlano. Ecco come capirli

SCIENZA

Image Martedì, 28 Gennaio 2020
Dal Coronavirus ad influweb

COLLEZIONISMO

Più letti

Domenica, 09 Giugno 2019
Leini, Incidente nella notte
Mercoledì, 20 Novembre 2019
Leini, i carabinieri chiudono il bar Oasi
Sabato, 27 Luglio 2019
Tromba d'aria su Borgaro e Mappano
Domenica, 09 Giugno 2019
Comunali: tutti i candidati

Video del giorno

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.