facebooktwitter

nonsolocontro2017

5207763 Visualizzazioni

ambulanza 118 generica

 

Una coppia di Casellette denunciata per abbandono di minori

Dopo un banale incidente a Caselle, la giovane mamma rivela ai volontari di aver lasciato soli i suoi bimbi

na.ber.

E' una di quelle storie che non si vorrebbero raccontare. Una storia di genitori irresponsabili. 

Sono le 4 del mattino a Caselle, quando una coppia di giovanissimi coniugi, 24 anni lui, 22 lei, di origine peruviana che stavano tornando ubriachi dalla discoteca, hanno un banale incidente. Nulla di preoccupante a tal punto che lui rifiuta il trasporto in ambulanza, mentre lei viene portata in codice verde al pronto soccorso dell'ospedale di Ciriè.

Fin qui nulla di strano se non fosse per il fatto che la giovane, durante il trasporto rivela ai volontari del 118 che la stanno accompagnando che lei e il marito, a casa, a Casellette, hanno lasciato soli i loro due bambini di 3 e 6 anni.

Una rivelazione che fa rabbrividire i volontari che non esitano un attimo ad alleratare i carabinieri che intervengono immediatamente e dopo alcune difficoltà,la resistenza del ragazzo (che viene denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale) ma soprattutto con prudenza riescono ad entrare in casa dove effettivamente trovano i due bimbi soli che, fortunatamente, stanno bene.

I due giovanissimi genitori, invece, vengono denunciati per abbandono di minori.


Cerca nel giornale

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

 donazione nonsolocontro

 

 

Gli esperti

Image Giovedì, 30 Luglio 2020
I gatti da Guinness dei Primati

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com