facebooktwitter

nonsolocontro2017

7006704 Visualizzazioni

bar borgaro2

 

Per problemi di ordine pubblico e sicurezza

L'ordinanza  è della Questura in base all'articolo 100 del Testo Unico di Pubblica Sicurezza

na.ber.

Cattive frequentazioni. E' la motivazione dell'ordinanza  della Questura di Torino su richiesta dei carabinieri di Caselle per il Bar Borgaro di via Martiri della Libertà 20, in pieno centro storico, sulla base  dell'articolo 100 del Testo Unico di Pubblica Sicurezza. 

Un'interdizione per dieci giorni che molto probabilmente diventerà definitiva, che arriva dopo altri provvedimenti che hanno interessato l'esercizio pubblico già in passato. L'ultimo nel novembre scorso quando ad essere fuorilegge, i militari, trovarono le macchinette mangiasoldi. Anche allora il bar era rimasto chiuso per qualche tempo.

bar borgaro1

Il pubblico esercizio che fungeva anche da tavola calda, di una società torinese, infatti, avrebbe finora disagio ai residenti della zona e problemi di ordine pubblico e sicurezza. E, al di là delle persone che erano solite frequentarlo, sono anche state rilevate condizioni igienico-sanitarie non conformi alle normative vigenti.

Il provvedimento è arrivato dopo lunghe ed approfondite indagini dei carabinieri di Caselle che hanno poi avanzato la richiesta di chiusura alla Questura del capoluogo subalpino.


Cerca nel giornale

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA SULL'IMMAGINE 

Uscire dal silenzio giusto


 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

 donazione nonsolocontro

 

 

SPORT

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com