facebooktwitter

nonsolocontro2017

7403874 Visualizzazioni

smart working2

 

 Un fondo da 33 milioni di euro

Può essere utilizzato dalle imprese per modificare i propri processi produttivi e di lavoro

na.ber.

Scadrà il 30 settembre il bando (fondi disponibili 33 milioni di euro) per il  “Sostegno agli investimenti per lo sviluppo delle imprese e per l’ammodernamento e innovazione dei processi produttivi”.

Lo ha deciso oggi la Regione per venire incontro alle esigenze del mondo produttivo - artigianato e commercio in particolare - provati da questo difficile periodo di emergenza. 

Il finanziamento può essere utilizzato dalle imprese anche per sostenere gli investimenti necessari a modificare i propri processi produttivi e di lavoro, adeguarli alle esigenze di sicurezza e distanziamento sociale e al rafforzamento dello smart working.

“Sappiamo benissimo - commenta l’assessore regionale alle Attività Economiche e Produttive, Andrea Tronzano - che il futuro del nostro territorio passa dalla capacità dei nostri settori produttivi, artigianali e del commercio di potersi rimettere in carreggiata dopo il blocco determinato dall’emergenza sanitaria. Siamo consapevoli che le risorse che abbiamo messo in campo non abbiano la potenza di quelle dell'Unione Europea, ma aiutano e affiancano in modo adeguato e in questo caso servono soprattutto per la sicurezza e per il rafforzamento dello smart working. Presto daremo vita ad altre misure, che stiamo completando di concerto con le forze produttive, per dare l’aiuto concreto per ripartire con fiducia”.

sostienicinew4


Cerca nel giornale

Manifesto 8 marzo


VEDI E CLICCA SUL BANNER

Moz Autentica definitivo o Italia

 

 

 


PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA SULL'IMMAGINE 

Uscire dal silenzio giusto


 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

 donazione nonsolocontro

 

 

Gli esperti

Image Mercoledì, 03 Marzo 2021
Ipertiroidismo felino: diagnosi e terapia

SCIENZA

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com