facebooktwitter

nonsolocontro2017

6081177 Visualizzazioni

busgtt. interno

 

 Due mozioni approvate ieri in Sala Rossa

Già 8mila utenti hanno chiesto al Comune ed all'azienda di trasporto pubblico il rimborso per i mesi non utilizzati

na.ber.

Mandare i figli a scuola costa e non poco. E, non solo per i libri di testo e il materiale didadittico necessario, anche per l'abbonamento ai mezzi di trasporto. Come pure costa recarsi al proprio posto di lavoro.

Se poi le scuole e le aziende sono chiuse a causa della pandemia, allora costa ancora di più. 

Ecco perchè ieri il Consiglio comunale di Torino ha approvato due mozioni per il rimborso di quegli abbonamenti non utilizzati. Il primo - presentato da Silvio Magliano dei Moderati e approvato con alcuni emendamenti -  impegna la Giunta a confrontarsi con la Regione, con AMP, con i gestori del trasporto pubblico e con Gtt perché si trovi il modo di rimborsare o quantomeno congelare (per un pari numero di giorni) gli abbonamenti inutilizzati da studenti e lavoratori a causa dell'emergenza coronavirus.

                                                             

La seconda mozione, approvata anch'essa, presentata dalla consigliera Federica Scanderebech del gruppo misto di minoranza Rinascita Torino, è orientata verso la valutazione di una qualche forma di indennizzo.

"Chi aveva sottoscritto abbonamenti mensili o annuali con Gtt - spiega Scanderebech - con pagamento anticipato e scadenza prestabilita, si è ritrovato a non utilizzarli, tra questi tantissimi studenti impossibilitati ad uscire dalla chiusura di scuole e università ed altrettanti numerosissimi lavoratori e cittadini. Ben 8mila torinesi, tramite il Movimento Consumatori, Codacons e Tutelattiva, hanno dunque chiesto al Comune ed all'azienda di trasporto pubblico il rimborso per i mesi non utilizzati. Tenendo presente che saranno molti di più quelli che dovranno essere rimborsati in quanto gli abbonamenti sottoscritti ammontano a 100mila utenti, di cui 30mila ordinari e 60mila studenti”.

Richieste queste che dovrebbero arrivare anche dai sindaci dell'area metropolitana che contano tra i loro cittadini numerosi pendolari.

sostienicinew4


Cerca nel giornale

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

 donazione nonsolocontro

 

 

SPORT

Image Venerdì, 23 Ottobre 2020
La "perla nera" Pelè compie ottant'anni

Gli esperti

SCIENZA

Image Venerdì, 23 Ottobre 2020
Microsoft manda in orbita la connessione

COLLEZIONISMO

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com