facebooktwitter

nonsolocontro2017

6468002 Visualizzazioni

stagionali agricoli

 

 Un bando della Regione Piemonte

Per l'affitto di strutture abitative temporanee

na.ber.

Comuni, Unione di Comuni e Consorzi hanno tempo fino al 16 giugno (dal 15 maggio)per presentare la domanda di contributo per strutture abitative temporanee da utilizzare per gli stagionali. Strutture che dovranno essere posizionate nelle aziende agricole che ospitano i lavoratori salariati che soggiornano e prestano la loro opera di raccolta dei prodotti.

La Regione ha, infatti, intrapreso un'azione di supporto all'attività lavorativa stagionale "per prevenire lo sfruttamento ed il fenomeno del caporalato, con l'obiettivo di incidere concretamente sul tessuto sociale e culturale piemontese creando condizioni di legalità diffuse sul territorio".

Il finanziamento si propone di sostenere gli Enti Locali e le Associazioni ad essi convenzionate per  provvedere alla sistemazione abitativa dei lavoratori agricoli migranti stagionali, con l’esclusione dei salariati fissi.

                                                                                  

“Si tratta di un’azione diretta della Regione - chiarisce l'assessore all'Agricoltura Marco Protopapa - molto attesa per intervenire concretamente alle esigenze delle nostre aziende piemontesi prossime ai raccolti”

Come?

Attraverso un contributo forfetario per la locazione di moduli abitativi temporanei riducendo gli spostamenti della manodopera stagionale e per favorire il necessario distanziamento sociale, indispensabile durante la Fase 2 dell'emergenza sanitaria.

Chi può partecipare al bando? 

Singoli Comuni, Unioni di Comuni e Consorzi di Comuni

Qual è la dotazione finanziaria? 

E' di 97.588,96 euro. L'importo massimo del singolo progetto (considerate le spese relative all’anno 2019 e le spese relative all’anno 2020) è di un massimo di 25mila euro. Sarà concesso un contributo forfetario di euro 400 euro per ogni modulo abitativo noleggiato.

Come si presenta la domanda? 

Le domande dovranno essere inviate tramite la PEC dell’Ente richiedente alla Direzione Regionale Agricoltura - Settore Strutture delle imprese agricole ed agroindustriali ed energia rinnovabile (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Contatti: Massimo Clerico: 011-4324100 - Claudio Barroero: 011-4324341

 

sostienicinew4


Cerca nel giornale

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

 donazione nonsolocontro

 

 

SPORT

Gli esperti

COLLEZIONISMO

Image Sabato, 28 Novembre 2020
Pronta la nuova traduzione del Messale

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com