facebooktwitter

nonsolocontro2017

10273256 Visualizzazioni

minaccia la vicina maggio 2020

 

 È accaduto ieri sera, a Mirafiori

L'uomo è stato accusato anche di atti persecutori

Luigi Benedetto

Una situazione che durava da tempo, e che proprio ieri sera, martedì 19, ha raggiunto il suo culmine.

Una storia di continui litigi tra condomini, di rapporti deteriorati, quella che si è consumata nel quartiere di Mirafiori. Ieri sera il protagonista di questa vicenda, un italiano cinquantenne già conosciuto alle forze dell’ordine, è andato oltre. Ha  imbracciato il suo fucile, un modello elettrico per soft - air privo di tappo rosso e del tutto simile ad un’arma vera specialmente per chi non ha dimestichezza con queste cose, ed ha raggiunto la vicina al piano di sopra, con la quale da tempo i rapporti erano pessimi, per metterle paura. Le urla della donna hanno attirato l’attenzione degli altri abitanti del palazzo che, quando si sono resi conto di cosa stava accadendo, hanno avvisato la centrale operativa del comando provinciale dei Carabinieri.

Sul posto sono intervenute rapidamente tre gazzelle del Radio mobile che hanno bloccato l’uomo e, dopo averla messa in sicurezza, hanno sequestrato l’arma. La successiva perquisizione del suo appartamento ha permesso ai militari di ritrovare un manganello di fabbricazione artigianale, e un sacchetto contenente i proiettili di plastica per il fucile. 

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di atti persecutori e di minaccia aggravata.

sostienicinew4


Cerca nel giornale

CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIU'

Mappano traslochi


VEDI E CLICCA SUL BANNER

LaBaita aprile 2021


 

 

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com