facebooktwitter

nonsolocontro2017

5207596 Visualizzazioni

elisoccorso generica

 

 Vittima di un infortunio sul lavoro

Stava operando in un capannone di Volpiano quando è precipitato da un'altezza di 2 metri

Luigi Benedetto

E' ricoverato in prognosi riservata al CTO di Torino, Santo Migliaccio, 63 anni, di Mazzè vittima questa mattina, giovedì 4 giugno, alle 9,30 di un grave infortunio sul lavoro.

L'uomo, titolare di un'azienda di Idraulica e termosanitari stava effettuando un lavoro  in un capannone in via Brandizzo 123 a Volpiano dove sono in corso lavori di ristrutturazione, quando è caduto da un’altezza di circa due metri battendo violentemente il capo.

Subito soccorso dai colleghi e dal 118, è stato poi trasferito in gravi condizioni  in elisoccorso al Cto: nell’impatto l’uomo ha subito un grave trauma cranico e facciale, oltre alla frattura del polso sinistro. 

Sulla dinamica stanno indagandoi carabinieri di Volpiano e i tecnici dello Spresal, Servizio Prevenzione e Sicurezza del Lavoro dell’Asl To4 che dovranno verificare che tutte lenorme siano state rigorosamente rispettate


Cerca nel giornale

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

 donazione nonsolocontro

 

 

Gli esperti

Image Giovedì, 30 Luglio 2020
I gatti da Guinness dei Primati

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com