facebooktwitter

nonsolocontro2017

6519890 Visualizzazioni

esposito mauro

 

Il casellese testimone di giustizia

Istituito nel 2018 dall'Ente “19 luglio 1992, terra viva dalla parte della legalità”

na.ber.

E' un premio nazionale, istituito nel 2018 con l'unico obiettivo di evidenziare tutte quelle persone che con la loro cittadinanza attiva hanno contribuito a dare esempio di cultura della legalità.  Donne e uomini che attraverso i loro scritti, le loro azioni sia nell’attività lavorativa o nella vita quotidiana e il loro coraggio hanno saputo distinguersi. Non solo, con passione e resilienza, hanno saputo reagire opponendosi alla criminalità organizzata. Tutti coloro insomma che sanno essere esempio di rettitudine per la collettività da destare orgoglio e ammirazione nella società civile per il non comune senso civico e della legalità mostrati nelle gravi avversità patite. 

Ecco, questo è il premio “19 luglio 1992, Terra Viva, dalla parte della legalità”,  giunto alla sua terza edizione che sarà consegnato in occasione della cerimonia commemorativa della strage via D’Amelio a Palermo, a Quarto, comune a Nord di Napoli e in questo 2020 andrà al casellese Mauro Esposito  «capace di opporsi con tenacia e coraggio all n'drangheta anche a rischio della propria vita e di quella dei suoi cari».

Oggi Esposito, per la Procura di Torino è divenuto un prezioso testimone di giustizia e si sta impegnando, nella sua città come consigliere comunale a strenua difesa della legalità. 

                                                     

 

Queste sono sostanzialmente le ragioni che hanno condotto la giuria ad assegnargli il riconoscimento.

«E' solo un umile modo nel quale possiamo omaggiarlo e rappresentargli - commenta la presidente Maria Massaro - la nostra orgogliosa vicinanza per il suo operato personale e il prezioso apporto che  ha profuso in termini personali, per il benessere di tutta la società civile Italiana a favore di una cultura di legalità e di pace».

In collaborazione con l’amministrazione Comunale di Quarto è  stata pianificata una cerimonia di commemorazione degli eroi che persero la vita nella strage di via d’Amelio nel 1992 e in tale contesto si terrà la premiazione dove Esposito sarà l'ospite d’onore.


Cerca nel giornale

CLICCA SUL BANNER E VEDI

Doc phone


Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

 donazione nonsolocontro

 

 

SPORT

Gli esperti

Image Mercoledì, 02 Dicembre 2020
I gatti bevono sfruttando fisica e matematica

COLLEZIONISMO

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com