facebooktwitter

nonsolocontro2017

7006383 Visualizzazioni

mascherine1 interno

 

Per le manifestazioni di fine estate

Oggi consegna della prima tranche di 30mila ai primi 20 Comuni che le hanno richieste

na.ber.

I momenti di socializzazione, di festa, di spettacolo, di arte e di bellezza sono essenziali per la nostra vita, non solo per l’economia. E’ inutile mettere bandiere e striscioni con scritto “andrà tutto bene” se poi non facciamo nulla per riprendere un minimo di normalitàE, di normalità c'è un gran bisogno.C'è bisogno di occasioni di socializzazione e di natura e anche di eventi. Quelle piccole,ma fondamentali tradizioni che ci fanno sentire vivi. Ma per farlo serve sicurezza e soprattutto quelle "benedette" mascherine che fin dall'inizio della pandemia ci proteggono dalla diffusione di questo "maledetto" virus.

Per organizzare in piena sicurezza gli eventi di fine estate, quegli appuntamenti tradizionali di piazza che nonostante l'allarme covid 19 si cerca di mantenere, alla Città Metropolitana di Torino che stafacendo da punto di riferimento per tutte le esigenze del territorio, sono arrivate, in appena un giorno, richieste di ben 280mila mascherine da distribuire al pubblico, da 111 Comuni.

«E' importante mantenere vive le nostre tradizioni  - commenta il vicesindacometropolitano, Marco Marocco -  con il rispetto del calendario di sagre patronali ed eventi promozionali locali, ma è indispensabile realizzare questi momenti in sicurezza».

Per questo già da oggi, venerdì 21 agosto,  è prevista la consegna di una prima tranche di 30mila mascherine messe a disposizione da Regione Piemonte.

Mascherine che saranno consegnate, dalle 14 alle 16 (a Druento al magazzino regionale della Protezione Civile)  ai Comuni di Vallo, Carmagnola (dove è in programma la celebre Sagra del peperone), a Orbassano, a Rivarolo, Settimo, Gassino, Rivalta, Torre Pellice, Lombardore (dove a fine mese ci sarà la patronale), Locana, Lanzo, Pavone, Ciriè, Ivrea (con la Grande Invasione), Pino, Mezzenile, Pavarolo, Mathi, Susa e Chivasso.

«Ho subito contattato l'assessore regionale Ricca - conclude Marocco - perchè i nostri Comuni aspettano risposte su altri quantitativi. Confido sia possibile dare a tutti una risposta e un supporto».

 


Cerca nel giornale

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA SULL'IMMAGINE 

Uscire dal silenzio giusto


 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

 donazione nonsolocontro

 

 

SPORT

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com