facebooktwitter

nonsolocontro2017

7883482 Visualizzazioni

ponteggio borgaro

 L'incidente lungo via Inghilterra

Per fortuna nessuna persona è rimasta coinvolta 

Fabio Farag/ Luigi Benedetto

Quello che pochi istanti prima era un grosso ponteggio, allestito in via Inghilterra, fronte piazza della Repubblica, per consentire i lavori di rifacimento della facciata di un condominio di sette piani, pochi istanti dopo era un ammasso informe di tubi, lamiere e assi di legno. 

Poco dopo le 18.40 di venerdì sera, 9 ottobre, nel pieno centro cittadino, si è sfiorata la tragedia. Quel ponteggio, che in un attimo è collassato su stesso accartocciandosi al suolo e trascinando via alcuni dei balconi dello stabile, avrebbe potuto provocare danni più gravi. L'area di lavoro debitamente transennata, e un po' di fortuna, hanno evitato il peggio:

«Sono passato di li pochi minuti prima che cadesse tutto. Se arrivavo capitavo qualche istante dopo... solo a pensarci mi tremano ancora le gambe», commentava un anziano borgarese in mezzo alla folla richiamata in piazza dal frastuono.

L'intervento dei Vigili del Fuoco, ne sono accorse cinque squadre, e l'impiego di una termocamera ha permesso di escludere il coinvolgimento di persone, come si temeva in un primo tempo: nessuno, per fortuna, è stato travolto dalle macerie. Qualche danno l'hanno riportato,  invece, alcune delle vetture in sosta parcheggiate lungo la strada.

ponteggio borgaro1

Il motivo del crollo non è ancora stato chiarito: quello che è certo è che gli operai della ditta che sta eseguendo i lavori stavano smontando parte di quel ponteggio per rimontarlo qualche metro più avanti, in modo da poter proseguire gli interventi previsti. Oltre ai Vigili del Fuoco sono accorsi in via Inghilterra anche i carabinieri, cui spetterà il compito di fare chiarezza sull'accaduto e individuare le eventuali responsabilità, e i volontari di Protezione civile.

ponteggio borgaro2

«Per fortuna nessuna persona è rimasta ferita  e si è evitata una tragedia – ha commentato a caldo il sindaco, Claudio Gambino, accorso sul luogo dell'incidente con buona parte dei suoi assessori – Per ora credo sia doveroso, come Amministrazione, ringraziare tutti coloro che si sono mossi tempestivamente per mettere in sicurezza la zona: dai Vigili del Fuoco alla Croce Verda, dalla Polizia municipale ai carabinieri della stazione di Caselle, dalla Protezione civile ai Bersaglieri».

La pizzeria Sient'a mme considerate le ore di lavoro ancora necessarie, ha voluto offrire pizze e bibite ai soccorritori. Un'altra dimostrazione della generosità della comunità borgarese.

 
 


Cerca nel giornale

CLICCA SUL BANNER PER CONOSCERE TUTTI I SERVIZI

lifeMind cartolina mappano


CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIU'

Mappano traslochi


VEDI E CLICCA SUL BANNER

LaBaita aprile 2021


 PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA SULL'IMMAGINE 

Uscire dal silenzio giusto


 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

 donazione nonsolocontro

 

 

Gli esperti

SCIENZA

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com