facebooktwitter

nonsolocontro2017

7318074 Visualizzazioni

coronavirus 25 1

 I numeri dei contagi continuano a crescere

 251 a Volpiano, 199 a Borgaro, 168 a Caselle e 125 a Leini

Luigi Benedetto

Non è purtroppo una novità. Il numero dei contagi continua a crescere. A Torino sono 5.654; 199 a Borgaro; 168 a Caselle; 93 a Mappano; 125 a Leini; 251 a Volpiano; 73 a San Benigno; 8 a Lombardore e 9 a Rivarossa

Una situazione più che preoccupante, che ha suscitato la richiesta di provvedimenti drastici. Come un lockdown immediato per tutto il Piemonte.

A chiederlo è l’Anaao Assomed, un sindacato medico italiano. La richiesta è stata inoltrata al presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ma anche a Stefano Bonaccini, presidente della Conferenza delle Regioni e delle Provincie autonome, e al ministro della Salute, l’onorevole Roberto Speranza. 

«La seconda ondata di Sars-Cov 2 si sta rivelando peggio della prima. L’Europa è il continente che vede la metà di tutti i contagi mondiali. L’Italia non fa eccezione - scrivono - La situazione piemontese è tra le più problematiche a livello nazionale. La crescita esponenziale dei casi nelle ultime settimane ne é palese e inconfutabile dimostrazione». 

Una situazione resa ancora più grave dal fatto che qualcosa non ha funzionato:

«Abbiamo assistito al fallimento del tracciamento dei contatti sia per l’approccio metodologico errato, sia per la scarsissima organizzazione dei servizi preposti e la totale assenza di programmazione, da maggio ad ottobre - aggiungono - Il sistema di è fatto trovare colpevolmente impreparato. È dovere di questa organizzazione sindacale, in qualità di associazione maggiormente rappresentativa dei medici ospedalieri, esprimere la nostra preoccupazione per lo scenario attuale, in cui è prevedibile il collasso del sistema sanitario regionale. Se così sarà sarà messa a repentaglio la tutela della salute di tutti i cittadini piemontesi».

Di qui l’invito ad attuare l’unica soluzione possibile: un necessario, quanto tardivo, lockdown per tutta la regione.


Cerca nel giornale

VEDI E CLICCA SUL BANNER

Moz Autentica definitivo o Italia

 

 

 


PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA SULL'IMMAGINE 

Uscire dal silenzio giusto


 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

 donazione nonsolocontro

 

 

SPORT

Gli esperti

Image Mercoledì, 24 Febbraio 2021
L'osso di pelle per cani: pericoloso e tossico

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com