facebooktwitter

nonsolocontro2017

10273194 Visualizzazioni

torino gtt bus

 «Neanche un centesimo per fronteggiare l'emergenza»

 Dopo che i mezzi pubblici per settimane sono stati trasformati in carri bestiame, la direzione è ora di ridurre la capienza al 50%

na.ber.

Netta presa di posizione dal Gruppo della Lega regionale piemontese contro il governo per i mancati fondi per il trasporto pubblico locale 

«Neanche un centesimo per far fronte a un’emergenza - spiega il capogruppo Alberto Preioni - che ha certamente contribuito alla diffusione dei contagi in questa drammatica seconda ondata». 

E aggiunge:

«La gestione della pandemia da parte del governo Conte è un grande castello di bugie. Grazie all’allarme lanciato dalle Regioni del nord a trazione Lega, scopriamo infatti che da Roma non è arrivato un centesimo dei fondi promessi per il potenziamento del Tpl. Il resto è solo un vergognoso scaricabarile nei confronti delle amministrazioni regionali che, da sole, hanno dovuto far fronte a un problema irrisolvibile e senza risorse statali. E così, mentre cerca di frenare il diffondersi del Covid con metodi empirici che non hanno alcuna certezza di successo se non quella di uccidere migliaia di attività e di lasciare sul lastrico centinaia di migliaia di lavoratori, Conte permetteva che i nostri mezzi pubblici si trasformassero in carri bestiame con un aumento esponenziale dei contagi tra i passeggeri».

Continua, insomma, il botta e risposta politico tra le diverse forze di maggioranza e opposizioni, senza che reali soluzioni vengano trovate. E, in mezzo a tutto ciò, ci sono i cittadini che rischiano non solo il contagio, ma anche di morire di fame, mentre le Regioni del Nord accusano il governo e il governo dal canto suo le Regioni per le loro mancanze

«Tutto ciò è intollerabile - conclude il gruppo leghista di Palazzo Lascaris - Fate vedere i documenti ai piemontesi del trasferimento fondi verso la nostra Regione. Impossibile, visto che non è ancora stato approvato il decreto attuativo per il riparto dell’anticipazione dei 150 milioni dei 300 stanziati!».

Intanto, i piemontesi continuano a navigare a vista in attesa del nuovo DPCM che renderà la regione "zona rossa". 


Cerca nel giornale

CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIU'

Mappano traslochi


VEDI E CLICCA SUL BANNER

LaBaita aprile 2021


 

 

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com