facebooktwitter

nonsolocontro2017

10273329 Visualizzazioni

Seta spa

 Garantito per le sole utenze commerciali 

 I cittadini possono recarvisi solo per «necessità urgenti»

na.ber.

L'emergenza sanitaria in corso costringe Seta, la società di raccolta e trasporto dei rifiuti dell'area nord est di Torino, del chivassese e della collina chierese, ad adottare nuove modalità di accesso negli ecocentri del territorio

«Su esplicita indicazione della Regione Piemonte - spiega la società in una nota -  gli ecocentri consortili saranno accessibili, nei rispettivi normali orari di apertura, alle sole utenze commerciali accreditate ed ai singoli cittadini che ne abbiano stretta necessità urgente».

Ovviamente, i cittadini dovranno attenersi attenersi alle normative in vigore:  indossare le mascherine e, per evitare assembramenti, sarà ammesso solo un veicolo per volta.

«Si precisa che l’apertura degli ecocentri - prosegue la nota - non costituisce di per sé autorizzazione a circolare sulla pubblica via ed è responsabilità degli utenti dimostrare, agli eventuali controlli da parte delle Forze dell’Ordine, i motivi d’urgenza».

Rimane attiva la raccolta gratuita a domicilio dei rifiuti ingombranti, prenotabile tramite il numero verde 800401692 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17) o tramite l’apposito modulo on line sul sito www.setaspa.com.


Cerca nel giornale

CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIU'

Mappano traslochi


VEDI E CLICCA SUL BANNER

LaBaita aprile 2021


 

 

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com