facebooktwitter

nonsolocontro2017

7709144 Visualizzazioni

studenti manifestazione2

 La ricetta del presidente Alberto Cirio

 Capienza dei mezzi al 50% con "bolle" di gruppi di ragazzi e orari differenziati di ingresso/uscita

Chiara Mingrone

Dopo le proteste che ieri, lunedì 30 novembre, hanno portato in piazza centinaia di studenti per chiedere chiarezza sulla questione trasporti e scuola, la Regione in serata ha reso note le nuove disposizioni per permettere agli studenti di raggiungere in sicurezza gli istituti scolastici.

Da una parte capienza dei mezzi fino al 50% unito all’implementazione del numero dei veicoli già in servizio negli orari di ingresso e uscita da scuola che, come precisa l’assessore regionale ai Trasporti Marco Gabusi:

«Quest’estate, in vista della riapertura delle scuole, abbiamo fatto il massimo sforzo possibile: abbiamo infatti messo in strada molti mezzi di trasporto utilizzabili con il minor scostamento di orario possibile. Ci sono però stati problemi di distribuzione non uniforme dell’utenza sui mezzi con molti casi di ragazzi che affollavano il primo autobus senza aspettare il successivo, vuoto, programmato pochissimi minuti dopo. La soluzione, dunque, non può che essere una distribuzione uniforme dei ragazzi sui mezzi ed è quello che abbiamo condiviso oggi».

Dall’altra si propone alle scuole di usufruire di un servizio aggiuntivo dedicato agli studenti basato sul principio di bolla ovvero gruppi di circa 35 studenti che utilizzano il trasporto pubblico con origine e destinazione analoghi. Questo unito allo scaglionamento di entrata ed uscita dagli istituti uniti, dove possible, all’ampliamento delle banchine così da favorire un maggior distanziamento tra i pendolari in attesa.

Sogni o solide realtà?

Viene da chiedere questo alla giunta Cirio, c’è da immaginarsi un incontro a breve con tutti i rappresentanti di categoria data la rivoluzione che si vuole apportare al trasporto pubblico dopo anni di carenze e inadempienze, ma la domanda che più preme è “quando?”, il 7 gennaio è dietro l’angolo e le soluzioni per la scuola sembrano ancora lontane.


Cerca nel giornale

CLICCA SUL BANNER PER CONOSCERE TUTTI I SERVIZI

lifeMind cartolina mappano

 

 

CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIU'

Mappano traslochi


VEDI E CLICCA SUL BANNER

LaBaita aprile 2021


 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA SULL'IMMAGINE 

Uscire dal silenzio giusto


 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

 donazione nonsolocontro

 

 

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com