facebooktwitter

nonsolocontro2017

7667009 Visualizzazioni

Nicola Zingaretti

 La delusione del segretario nazionale Dem

 Lo sconcerto e l'amarezza del segretario regionale Paolo Furia

Chiara Mingrone

Un fulmine a ciel sereno ha colpito, ieri, giovedì 4 marzo,  il Pd. Nel tardo pomeriggio: il segretario Nicola Zingaretti si è dimesso.

Esattamente dopo due anni dalla sua elezione, Zingaretti ha annunciato l’abbandono della guida del Nazzareno attraverso un post sul suo profilo Facebook:

«Lo stillicidio non finisce. Mi vergogno che nel Pd, partito di cui sono segretario, da 20 giorni si parli solo di poltrone e primarie, quando in Italia sta esplodendo la terza ondata del Covid, c’è il problema del lavoro, degli investimenti e la necessità di ricostruire una speranza soprattutto per le nuove generazioni - e, continua - Nelle prossime ore scriverò alla Presidente del partito per dimettermi formalmente».

Il 13 marzo avrebbe dovuto esserci l’Assemblea nazionale, le tensioni all’interno del gruppo erano già presenti: dall'alleanza strutturale con il M5S alle troppe poche donne proposte come sottosegraterio nel nuovo governo Draghi.

Dai big del partito - da Franceschini a Guerini -  è arrivato l’invito unanime a ripensarci,  ma al momento nessun ripensamento.

Sconcerto anche nella sede del PD piemontese. Il segretario regionale Paolo Furia commenta:

«Esprimo solidarietà ed amicizia nei confronti di Nicola Zingaretti, votato solo due anni fa da una larga maggioranza delle elettori alle Primarie nazionali.
E' triste constatare l'alto numero di avvicendamenti nel ruolo di segretario nazionale del nostro Partito (circa una media di uno ogni 2 anni). Nello specifico ritengo che sarebbe opportuno un maggior sforzo di solidarietà nei confronti di un gruppo dirigente che è stato chiamato negli ultimi due anni a gestire una serie di situazioni inedite e gravissime. Nessuno nel Partito Democratico intendeva arrivare a questo epilogo, ecco perché è auspicabile che la situazione venga ricomposta il prima possibile».

Posizione analoga è arrivata dal circolo casellese amareggiato dalla scelta arrivata in un momento sicuramente non adatto.

Ma ormai il dado sembra tratto. Al momento non si sa quando e come avverrà l’elezione del prossimo segretario


Cerca nel giornale

CLICCA SUL BANNER PER CONOSCERE TUTTI I SERVIZI

lifeMind cartolina mappano

 

 

CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIU'

Mappano traslochi


VEDI E CLICCA SUL BANNER

LaBaita aprile 2021


 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA SULL'IMMAGINE 

Uscire dal silenzio giusto


 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

 donazione nonsolocontro

 

 

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com