facebooktwitter

nonsolocontro2017

7670155 Visualizzazioni

conad 5

 Saranno coperti dalla Cig fino al 5 aprile e poi?

 Molti hanno accettato il buono di uscita, ma per altri il futuro si prospetta senza speranza, nel più totale silenzio dell'azienda

na.ber.

Al momento è difficile dire che fine faranno i lavoratori e le lavoratrici dell'ex Auchan di Torino. Lavoratori che avrebbero dovuto essere assorbiti dal gruppo Margherita Distribuzione (Conad) e che invece sono rimasti a casa. 

Trentacinque dipendenti del punto vendita di corso Romania che da mesi stanno cercando di capire quale sarà il loro futuro. Erano molti di più - 106 - ma tanti hanno scelto di accettare il buono di uscita. Trentacinque no.

«L'azienda non dà risposte e ci hanno lasciato in cassa integrazione - raccontano - e sicuramente quando il 5 aprile scadrà la proroga per il Covid, saremo tutti licenziati. Ormai ci sentiamo invisibili. Vorremmo manifestare davanti al punto vendita come già avevamo fatto a novembre, per richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica, ma non abbiamo più neppure il sostegno dei sindacati».

Una situazione drammatiche per queste famiglie con un futuro su cui si stanno addensando nubi sempre più nere. Ogni giorno che passa perdono un po' di più la speranza di riavere un posto di lavoro. L’ipotesi di un ricollocamento nel centro commerciale si allontana sempre di più e questa situazione, soprattutto in un delicato momento come quello che stiamo vivendo, nuovamente in piena crisi sanitaria ed economica, lascia molta preoccupazione e incertezza sul futuro.


Cerca nel giornale

CLICCA SUL BANNER PER CONOSCERE TUTTI I SERVIZI

lifeMind cartolina mappano

 

 

CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIU'

Mappano traslochi


VEDI E CLICCA SUL BANNER

LaBaita aprile 2021


 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA SULL'IMMAGINE 

Uscire dal silenzio giusto


 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

 donazione nonsolocontro

 

 

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com