facebooktwitter

nonsolocontro2017

1636564 Visualizzazioni

Maffeo Dario

 

Dipendente Sagat da oltre 35 anni era andato in pensione l'estate scorsa

Direttore delle Risorse Umane si occupava anche dei rapporti con gli enti locali

L'ultima volta a Caselle lo avevano visto a settembre del 2017 quando aveva partecipato al Consiglio comunale dedicato alla sicurezza e al fenomeno delle tegole volanti. Oggi Dario Maffeo, 66 anni, residente a Torino è morto travolto da una valanga in Val Ghisone. La montagna e lo sci alpinismo sono sempre stati la sua grande passione. E' stato il personale del 118 e del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese a recuperare la salma sotto una valanga sul monte Morefreddo, nel comune di Pragelato(To), a una quota di 2100 metri circa. Maffeo era partito da solo questa mattina per un'escursione. Intorno alle 16.30 i famigliari hanno lanciatol'allarme per il mancato rientro. Non avevano più sue notizie ma conoscevano la zona in cui si era recato. Mentre una squadra a terra verificava la presenza dell'automobile alla base del percorso, l'eliambulanza 118 è decollata da Torino con a bordo l'equipe al completo e l'unità cinofila da valanga, dirigendosi verso Pragelato dove ha caricato un tecnico della zona. Al primo sorvolo è stato individuato un distacco di piccole dimensioni da cui spuntavano dei reperti. I tecnici sono stati sbarcati in prossimità della valanga dove hanno agganciato il segnale Artva. Insieme al cane hanno raggiunto il luogo del seppellimento da cui spuntavano gli sci dell'uomo che si trovava sotto la neve. In una seconda rotazione è stato sbarcato il personale sanitario che ha potuto soltanto constatare il decesso. In seguito all'autorizzazione del magistrato la salma è stata prelevata e consegnata ai Carabinieri per le operazioni di Polizia Giudiziaria.

Dario Maffeo

                                                          Dario Maffeo (il primo da sinistra) al Consiglio comunale di Caselle del settembre 2017


Cerca nel giornale

pubblicita

SPORT

Gli esperti

Image Venerdì, 24 Maggio 2019
Gli animali sognano?

COLLEZIONISMO

Video del giorno

prova

There is no gallery selected or the gallery was deleted.

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la pubblicità: 370 719 0840 Lucia Trevisan

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.