facebooktwitter

nonsolocontro2017

7670614 Visualizzazioni

furto spazio 211 febbraio 2021

 Danni limitati grazie all'antifurto

Ma serve l'intervento della città per salvare questa oasi di musica nel cuore di Barriera

lu.be.

La botta di fine dicembre era stata pesante per Spazio 211 di via Cigna. Lo spazio dedicato alla musica, alla cultura, all’integrazione, aveva subito un furto, l’ennesimo, e atti di vandalismo, gli ennesimi. Un colpo che aveva fatto male ma non era stato letale. Dalla solidarietà che era nata all’indomani di quel gesto, dalle dimostrazioni di stima e di affetto, dal crowdfunding sostenuto da chi crede in quel progetto (e che aveva fruttato qualcosa come 25mila euro), dagli oggetti donati da chi non vuole che quella realtà muoia, dalla volontà di chi ci lavora e lo porta avanti era nata la forza di crederci ancora e di non arrendersi. Quella forza che ci sarà anche quest’oggi, dopo che il centro, la scorsa notte, è stato di nuovo visitato. 

Poco dopo le 5, qualcuno sventra una serranda, poi rompe un vetro e sfonda una finestra. Ma quei 25mila sono serviti anche per montare un antifurto che inizia a suonare, spaventando i ladri. Che riescono appena ad arraffare un amplificatore e il fondo cassa delle lezioni di musica che si erano tenute quel giorno. Un danno limitato, una ferita in più nella determinazione di chi fa vivere quello spazio ma anche un motivo in più per continuare a crederci e andare avanti. Anche se la determinazione e la cultura non bastano. Serve anche una presa di posizione forte di Torino, della città. Perché aiuti a far crescere quella pianta di musica e cultura sbocciata nel cuore di Barriera. 


Cerca nel giornale

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com