facebooktwitter

nonsolocontro2017

7709273 Visualizzazioni

torino

 Fuori Italia altre città portano questo nome

Per l’Accademia della Crusca una spiegazione c'è  ed è linguistica

Federica Carla Crovella

Per noi italiani, anche se sembra un’ovvietà, Roma è quella del Colosseo, Venezia è quella di Piazza San Marco e Torino è quella della Mole Antonelliana. Nella realtà, però, non è proprio così, perché i nomi spesso ingannano.

Infatti, c’è una Roma anche vicino a Chicago, una Venezia in Florida e Torino è anche in Ecuador.

Sembra incredibile, ma i nomi di città che si sovrappongono sono davvero tanti. Ci sono ben 21 città che si chiamano Firenze, 16 che si chiamano Roma, 14 che portano il nome di Milano e 11 con il nome di Napoli.

Facciamo un esperimento? Quanti di voi hanno messo “mi piace” alla pagina Facebook Torino- Illinois? Andate a controllare…

Avete controllato? Bene. Non notate nulla di strano? Ebbene sì, Google Maps ci dice che siamo negli Stati Uniti. No, non è impazzito… e voi probabilmente non vi siete appena trasferiti.

Torino Illinois US

Fuori dall’Italia sappiamo che ci sono altri luoghi che portano il nome della nostra città. Dove? Sicuramente in Canada e negli Stati Uniti, ma anche a El Salvador.

Sulla Torino in Canada sappiamo che fu fondata nel 1908 e prese il nome probabilmente dal nome del cavallo del fondatore, che si chiamava appunto Turin. Resta da capire quanta storia e quanta leggenda ci sia dietro questa storia.

Negli Stati Uniti le città che si chiamano “Torino” sono anche più di una.

  • C’è la città della contea di Coweta, in Georgia
  • La città della contea di Monona, a Iowa
  • Il Villaggio della contea di Lewis, a New York
  • La città della contea di Lewis, di nuovo a New York
  • La città della contea di Marquette, in Michigan

Se andiamo a El Salvador, la città omonima alla nostra si trova nel comune del dipartimento di Ahuachapán, nella zona occidentale del paese.

Saranno davvero finite qui le tante “Torino”? C’è anche chi ne cita altre.

Torino Illinois 1

Per restare in Italia, forse non tutti sanno che in Abruzzo, per la precisione in provincia di Chieti, c’è una città che porta il nome di Torino di Sangro e ha circa 3000 abitanti, che sono, appunto, torinesi come noi. Secondo la leggenda gli abitanti di "Civita di Sangro", assaliti dai Saraceni trovarono rifugio dentro un’antica torre. Qui nacque una nuova città nata Torino, perché proprio sotto quella torre anche un toro “marcò il territorio”.

Perché ci sono questi casi di omonimia tra nomi di città? I motivi sono diversi. Sappiamo che, soprattutto per quanto riguarda gli Stati Uniti d’America, la spiegazione è l’emigrazione, che raggiunse i massimi livelli sul nascere del XX secolo. Infatti, molti italiani cercarono un tenore di vita migliore fuori dalla propria nazione e, approdati nel nuovo continente, fondavano città a cui davano il nome di quelle che avevano appena lasciato.

In altri casi, però, non si può spiegare questa omonimia con il fenomeno migratorio, ma la spiegazione potrebbe essere nella linguistica. Infatti, seguendo la tradizione toscana, spesso i nomi delle città e dei paesi con cui l’Italia aveva avuto contatti tendevano a essere adattati fonologicamente e morfologicamente alle forme italiane. Questo accadeva fino al Novecento. Altri, toponimi invece, sono rimasti in una condizione di oscillazione per molto tempo e solo di recente sono stati adattati alle forme italiane.

L’Accademia della Crusca viene in nostro aiuto e ci spiega che non c’è una norma che prescrive di tradurre in italiano nomi propri di città estere. Non possiamo parlare di regola univoca. Alcuni nomi sono il naturale sviluppo italiano delle forme latine, che nelle varie lingue romanze danno esiti diversi, mentre altri sono stati adattati alla morfologia italiana.

Ma quindi, sono tutte vere queste Torino? Dipende dai punti di vista. Inutile dire che per noi, torinesi della Mole Antonelliana, del Po, del Museo del Cinema, Torino è solo una.


Cerca nel giornale

 

CLICCA SULL'IMMAGINE E SCOPRI 

banner valgiò        



Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com