facebooktwitter

nonsolocontro2017

9886285 Visualizzazioni

 

Andrea Borello

  Il casellese Andrea Borello ha conquistato la seconda posizione

 Il prestigioso premio del Parlamento europeo 

Durante la pandemia si è messo a disposizione della Croix Rouge Francaise

na.ber.

"Per l'europeismo dimostrato. Il sapersi mettere a disposizione della comunità non del proprio Paese in caso di nessità". E' questa la motivazione che ha portato il Parlamento europeo ad attrribuire al casellese Andrea Borello, 21 anni, volontario della Croce Rossa di Mappano, laurendo in Relazioni Internazionali in Italia e in Transizione Ecologica in Francia, questo prestigioso riconoscimento che ogni anno viene dato a 5 cittadini, associazioni o gruppi  che incoraggiano la comprensione reciproca, una maggiore integrazione tra le persone, la cooperazione transfrontaliera e promuovono i valori e i diritti fondamentali dell'Unione europea.

Raccolte le candidature - per quest'anno in Italia erano 54 - vengono scelti e premiati 5 finalisti per ogni Paese membro da una giuria composta da eurodeputati ed esponenti della società civile. 

Borello Giuliano Borello con Riccardo Giuliano, presidente della CRI di Mappano

E, oggi, 15 ottobre, a Roma nel Palazzo del parlamento europeo è toccato anche ad Andrea Borello ricevere il premio come secondo classificato per essersi messo a disposizione della Croix Rouge Francaise di Bordeaux durante la pandemia mentre si trovava in Francia a studiare.

Il primo posto è andato al  Microbiscottificio Frolla; a seguire Andrea Borello, quindi il progetto "Ambasciatori della Fondazione Antonio Megalizzi", "Agevolando-Care Leavers Network", la petizione "Cittadinanza italiana a Patrick Zaki".

dielleauto

 

 
 

Cerca nel giornale

NSC Pubblicità Collezionismo

CLICCA SULL'IMMAGINE E SCOPRI 

banner valgiò        


 

Nonsolocontroxmille 1

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com