facebooktwitter

nonsolocontro2017

7315310 Visualizzazioni

bentely

 È stata prodotta in soli 15 esemplari 

Voluta per celebrare il record alla cronoscalata più famosa degli Usa

Luigi Benedetto

Viste le imminenti festività, se qualcuno non sa cosa chiedere a Babbo Natale può scrivere sulla sua letterina il nome della Continental Gt Pikes Peak della Bentley. Ma deve farlo con due avvertenze: prima di tutto scrivere in fretta, perché ne sono stati prodotti solo 15 esemplari, e le prenotazioni (da Usa, Europa Qatar, Emirati Arabi, Giappone e Nuova Zelanda) non sono mancate, e poi avvertire Babbo Natale che quel regalo proprio economicissimo non è. Non se ne conosce, al momento, il costo nel dettaglio, ma solo a pensare che la Continental Gt, vale a dire la madre del nuovo modello, superava i 200mila euro se ne può avere una mezza idea. 

La nuova nata è stata pensata per celebrare un successo: la vittoria, nel giugno 2019, alla Pikes Peak, ovviamente. Vale a dire la più famosa cronoscalata degli Stati Uniti che si corre ogni anno in Colorado. Un percorso di venti chilometri su questo picco delle Montagne Rocciose, caratterizzato da 156 curve e tornanti, un dislivello di quasi un chilometro e mezzo, una pendenza media del 7 per cento con punte di oltre dieci e dalla totale assenza di guard-rail, cosa che costringe i partecipanti a correre rasentando burroni e precipizi. Altra caratteristica, il fatto che la partenza sia ad un’altezza di 2.862 metri, e il traguardo a 4.300: per dire, magari si parte col sole e si arriva con la neve, con tutti i problemi che ne conseguono. 

bentely1

Ecco, lo scorso giugno il pilota Rhys Millen ha polverizzato il record di ascesa, migliorandolo di poco meno di 10 secondi, fermando il cronometro in dieci minuti, diciotto secondi e 488.

Per celebrare quella vittoria, e nello stesso tempo i primi 100 anni di vita del marchio, Bentley ha sfornato la nuova nata. I modelli sono in verde acido o nero lucido, e il contrato tra i due colori si ripete ripete anche negli interni, dove figura, stilizzato, il percorso della Pikes Pike. Il motore è in grado di far passare il mezzo da 0 a 100 in tre secondi e sette, e raggiungere una velocità massima di 333 chilometri orari. E per chi lo vuole, è possibile avere una mascherina anteriore con il numero 100, a riprendere il secolo di vita. E di successi. 


Cerca nel giornale

SPORT

Gli esperti

Image Mercoledì, 24 Febbraio 2021
L'osso di pelle per cani: pericoloso e tossico

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com