facebooktwitter

nonsolocontro2017

9829232 Visualizzazioni

superticket

 Lo annuncia su Fb il ministro Speranza

«Ogni volta che una persona non si cura per motivi economici è una sconfitta per tutti e una violazione della Costituzione»

na.ber.

Era stato introdotto nel 2011 con la legge 111, in piena spending review, per compensare i mancati trasferimenti dal Governo centrale alle amministrazioni locali. 

Il Superticket è, o sarebbe meglio dire era, una tassa di 10 euro che alcune fasce di contribuenti dovevano pagare per effettuare visite specialistiche ed esami diagnostici presso le strutture del Sistema Sanitario pubblico.

Roberto Speranza

Ebbene, dicevamo era, perchè da martedì 1 settembre, il Superticket è abolito in tutta Italia. Ad annuciarlo con un post su Facebook, il ministro della Salute, Roberto Speranza:

«Ogni volta che una persona non si cura come dovrebbe per motivi economici siamo dinanzi a una sconfitta per tutti noi e a una violazione della Costituzione. Per questo a dicembre abbiamo approvato la norma che entra in vigore dal primo settembre. Il Superticket è abolito e nessuno lo pagherà più».

Alcune Regioni - Valle d'Aosta, Provincia di Bolzano, Emilia Romagna, Basilicata e Sardegna - lo avevano già eliminato da tempo. Inoltre, la normativa nazionale prevedeva esenzioni in base al reddito, all’età e alla condizione di salute pregressa. Ora sarà per tutti.

L’abolizione del Supeticket è una battaglia storica del ministro Speranza, che ha posto la questione fin dall'esordio del nuovo governo a guida M5s-Pd, perchè la maggiorazione di prezzo è un elemento di discriminazione e disuguaglianza a causa del quale molte persone non potevano accedere al Servizio Sanitario Nazionale. 


Cerca nel giornale

NSC Pubblicità Benessere e Salute

banner farmacia

 

 


 

 


Nonsolocontroxmille 1

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com