facebooktwitter

nonsolocontro2017

10273746 Visualizzazioni

long covid

Può riguardare soggetti di qualunque età e con varia gravità

La sindrome post virale anche dopo la negativizzazione

Manifestazioni cliniche che non si esauriscono ma possono prolungarsi precludendo un pieno ritorno al precedente stato di salute

Stefano Dinatale

Medico di Famiglia

Stefano Dinatale

Diminuiscono significativamente  i contagi da Covid-19 e la campagna di vaccinazione procede spedita. Tutto bene? Non proprio perchè ci sono i reduci della pandemia, paragonata più volte ad una vera e propria guerra.

Cosa succede una volta guariti da Covid-19 ad alcuni pazienti e in che modo il virus ha avuto un impatto sul loro organismo

La maggior parte dei soggetti che ha avuto un’infezione da Sars-CoV-2 guarisce completamente entro 2 mesi dall’infezione, una percentuale minore però continua ad avere problemi di salute anche dopo il tampone negativo e per più tempo.

Gli inglesi li definiscono Long COVID, in Italia si definisce Sindrome post COVID-19, cioè l’insieme dei segni e dei sintomi che persistono anche dopo la dodicesima settimana dalla fase acuta, anche se il virus non è più presente nell’organismo. Tale sindrome non è correlata alla gravità della malattia: anche soggetti pauci-sintomatici possono diventare long-COVID. Secondo uno studio pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Nature Medicine, il 13% dei soggetti COVID+ manifesta sintomi per oltre 28 giorni, il 5% per oltre 8 settimane e il 2% per oltre 12 settimane.

Fatica, astenia, debolezza: i sintomi più comuni

Tra i sintomi più comuni prevalgono l’astenia, la debolezza muscolare, la cosiddetta “nebbia mentale” con disturbi della memoria e debolezza, definita Sindrome da fatica cronica o encefalomielite mialgica. Altri sintomi possono essere: vertigini, cefalea, insonnia, dispnea, tachicardia, ansia, disturbi gastrointestinali, perdita di capelli, dermatiti e nefropatie.

Ad oggi non esistono terapie per curare i long COVID, l’unica vera terapia è preventiva ed è rappresentata dalla vaccinazione anti-COVID, unica arma efficace a disposizione, ancora più indispensabile oggi alla luce della variante Delta e delle numerose altre varianti presenti.

 

banner farmacia

 

Credits: www.nursetimes.org 


Cerca nel giornale

NSC Pubblicità Benessere e Salute

banner farmacia

 

 


 

 


Nonsolocontroxmille 1

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com