facebooktwitter

nonsolocontro2017

4916063 Visualizzazioni

lunathica 1

 

 Si svolgerà in otto Comuni del Canavese e Valli di Lanzo

Si avvicenderanno 25 compagnie e più di 100 artisti provenienti da tutto il mondo

Amate lo spettacolo e avete una voglia matta di assistere ad uno show, ma non riuscite mai a trovare il tempo per farlo? Niente paura, ora potrete vederne più di uno senza allontanarvi troppo da casa vostra: dal 31 maggio al 29 giugno torna Lunathica, l’evento fatto apposta per voi.

Si tratta di un Festival Internazionale di Teatro di Strada che si svolgerà in otto comuni del Canavese e delle Valli di Lanzo (Mathi, Fiano, San Francesco al Campo, Lanzo, San Maurizio Canavese, Balangero, Nole e Ciriè) che fungeranno da teatro a cielo aperto immersi nella splendida cornice delle bellezze locali.

Le varie località saranno, inoltre, facilmente raggiungibili grazie alla nuova pista ciclabile del progetto Corona Verde.

La diciottesima edizione dell’evento più internazionale del circondario quest’anno ha in serbo un gran numero di esibizioni messe in scena dalle 25 compagnie con oltre 100 artisti provenienti da tutto il mondo, dall’Argentina ad Israele.

Il programma prevede 17 serate ad ingresso gratuito con la presentazione di 12 prime nazionali, 7 prime regionali e 8 date uniche in Italia.

Piazze, cortili e centri storici verranno adibiti a palcoscenici per ospitare le interessanti performance in grado di stupire un pubblico ogni anno più numeroso – la scorsa edizione è stato superato il record delle 20mila  presenze-.

Elemento dominante per tutta la durata della manifestazione sarà la musica: suonata prevalentemente dal vivo, verranno eseguiti più generi, dall’electro swing al soul, dal rock al funk, e non mancheranno sonorità tipiche delle varie nazionalità presenti, come i ritmi latini o il rap indiano. Insomma, la musica sarà un’autentica protagonista.

Fisarmoniche, ottoni, tastiere, sax, contrabbasso, voci, ma anche strumenti non convenzionali come il body percussion, ossia l’arte di suonare musica percuotendo il corpo –elemento di spicco della Compagnie Poc (28 giugno, Ciriè).

lunathica 2

Anche quest’anno non mancherà un appuntamento nella suggestiva cornice dell’oasi naturalistica I Gorét, il magnifico bosco nel cuore dell’area naturale nei pressi di Nole e luogo scelto per la rappresentazione del Cirque Rouages, un inno alla vita portato in scena da acrobati, funamboli e musicisti inseriti in un contesto molto particolare.

Curiosi di saperne di più? Non perdetevi la rappresentazione che si terrà sabato 22 giugno.

Come nelle edizioni passate, Lunathica mantiene un forte impegno nel sociale anche attraverso il progetto di circo e teatro sociale Fili Sottili.

Tale iniziativa, nata nel 2018, ha l’obiettivo di creare una rete di interscambio e condivisione tra enti, artisti e associazioni che operano nel settore del teatro, della danza e del circo applicato al sociale, al disagio e alla disabilità.

Il progetto, il cui potenziale è già stato evidenziato nella scorsa edizione, quest’anno offrirà un programma più articolato e autonomo inserito nel contesto di Lunathica tanto da essere considerato un filone trasversale all’intera manifestazione proponendo quattro appuntamenti di spettacolo (31 maggio, 4 e 18 giugno, Mathi; 11 giugno, Lanzo), il convegno Intanto Intanti e i workshop teatrali 4 modi di essere Teatro (23 maggio, Ciriè) tutti inerenti il tema del disagio e della disabilità in ambito teatrale.

Il progetto di Lunathica ha l’intento di unire all’intrattenimento leggero la riflessione data dalle storie narrate e dall’impegno sociale favorendo così un messaggio di solidarietà ed integrazione.

lunathica 4



Cerca nel giornale

    VEDI E CLICCA SULL'IMMAGINE

ludo estate


 

 Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro


 

SPORT

Image Giovedì, 02 Luglio 2020
Dimissioni in casa del River Leini

Gli esperti

SCIENZA

Image Domenica, 28 Giugno 2020
Cartine stradali, quanta nostalgia

COLLEZIONISMO

adsense3

Ultime news

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com

adsense1

adsense2