facebooktwitter

nonsolocontro2017

2777464 Visualizzazioni

arturo brachetti le musichall 2017 6

 

Il teatro dell'insolito diretto da Arturo Brachetti

Luogo dell'inaspettato è un vero e proprio palcoscenico dell'insolito

Chiara Mingrone

Venerdì 18 e sabato 19 ottobre al teatro Musichall (Corso Palestro 14, Torino) va in scena, dalla Running Orchestra, composta da Valter Rado e la Mabò band, “Note nella tempesta”. Lo Spettacolo teatrale , su un palcoscenico ombroso e una sala silenziosa, si propone di mostrare le avventure, o disavventure, di una orchestra in fuga che si trova, inaspettatamente davanti ad un pubblico in attesa di un concerto. La performance, difficile da descrivere in una sola parola, si propone di essere un concerto che gioca tra la comicità, l’esibizione musicale e il surreale in cui gli artisti - rifacendosi al Proteo omerico - passano dall’essere da dei pagliacci, a dei fanciulli o ancora a degli animali in una ritirata senza fiato piena di colpi di scena.

“Note nella tempesta” dà il via alla categoria “Music” della stagione 2019/2020, diretta quest’anno da Arturo Brachetti, che si propone nuovamente come teatro con una programmazione sorprendente, divertente e leggera, assolutamente unica nel panorama dell’offerta culturale e teatrale cittadina.  Le Musichall si conferma infatti come luogo dell’inaspettato, un vero e proprio palcoscenico dell’insolito, in cui poter vivere l’esperienza di un teatro di intrattenimento leggero, ma mai banale, e pensato per tutti i tipi di pubblico.

Le Musichall verrà messo in scena ogni giovedì con con la partecipazione quest’anno di artisti come Giacomo Poretti, Paolo Hendel, Federico Sirianni, Antonello Costa, Eugenio Allegri e degli australiani The Umbilical Brothers (che si sono esibiti l’11 ottobre). Per la sezione music interessante ricordare: venerdì 22 e sabato 23 novembre 2019 , La Paranza del Geco in “Sonatà”. “Mascàtra”. Venerdì 17 e sabato 18 gennaio 2020 ore 21, Bandakadabra in “Figurini”. Venerdì 14 e sabato 15 febbraio 2020 ore 21, Nando e Maila in “Sconcerto d’amore”. Venerdì 20 e sabato 21 marzo 2020 ore 21, Federico Sirianni in "Qualcuno era comunista” in omaggio a Giorgio Gaber e venerdì 17 e sabato 18 aprile 2020 ore 21, Jashgawronsky Brothers in “Popbins”.

I biglietti possono essere acquistati sul sito http://lemusichall.com/ e presso la biglietteria del teatro aperta dal martedì al sabato dalle 15 alle 19 e a partire da un’ora prima dell’inizio degli spettacoli.

Per informazioni al pubblico, chiamare il numero 011 19117172 (in orario di biglietteria) o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Foto: prestigiazione.it


Cerca nel giornale

clicca e vedi LUDOOFFICINA

FACEBOOK

WhatsApp Image 2019 11 09 at 14.28.29

 

feste compleanno

SPORT

Image Lunedì, 28 Ottobre 2019
ASD Mappano perde contro il Caprie

Gli esperti

Image Lunedì, 11 Novembre 2019
Traumi nei nostri amici a quattro zampe

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.