facebooktwitter

nonsolocontro2017

3903126 Visualizzazioni

la contessa d mirafiur e l so seguit preview

 

E' in programma sabato 14 dicembre

Con il gruppo folcloristico La Contessa 'd Mirafiur e 'l so seguit

Simona Destino

Si concludono sabato 14 dicembre, le visite guidate a Palazzo Cisterna (via Maria Vittoria 12), sede aulica della Città Metropolitana di Torino.

I visitatori avranno il piacere di partecipare all’ultimo tour guidato dell’anno – a partire dalle 10 - accompagnati dal gruppo folkloristico torinese “La contessa ‘d Mirafiur e ‘l so seguit.

Il gruppo prende il nome dalla “bella Rosin” Rosa Vercellana, che conquistò il cuore del re Vittorio Emanuele II,  che non solo la nominò Contessa di Mirafiori nel 1858, ma con lei contrasse matrimonio morganatico

Il Gruppo, fondato nel 2015, vuole mantenere viva la tradizione piemontese dell’800 attraverso balli e canti tipici.  

La visita è completamente gratuita, previa prenotazione, partendo da un numero minino di dieci adesioni: dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 13 contattando il numero 011 8612644, oppure il lunedì e il giovedì dalle 9,30 alle 17, il mercoledì e il venerdì dalle 9,30 alle 13 contattando il numero 011 8617100.

Per scolaresche, associazioni e gruppi di cittadini la visita è disponibile dal lunedì al venerdì.

Si può inoltre prenotare scrivendo all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Foto: collegnosottolestelle.com


Cerca nel giornale

    Vedi e clicca qui: LUDOOFFICINA

raccontami storia

SPORT

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Video del giorno

A CURA DI:

  • parole musica aParole & Musica onlus

  • Periodico fondato da Parole e Musica nel 1995
    Registrazione:
    n. 4839 del 18/01/1995 rilasciata dal Tribunale di Torino.
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: 339 7348994 o 393 5542895

  •  Il tuo 5 per mille a Parole & Musica onlus
  • biglietto 5 per mille2
  • Per destinare il 5 per mille a Parole & Musica onlus è sufficiente indicare il codice fiscale 92017360014 e apporre la firma nell'apposito riquadro del 730, CUD o modello unico.