facebooktwitter

nonsolocontro2017

7315614 Visualizzazioni

galleria grande venaria

 

 Quando l'arte diventa in straming

I principali luoghi di cultura di Torino continuano la loro programmazione

Ilaria Cavallo

Privata da ogni forma d’arte Torino non è mai stata più silenziosa.

È stata madre di noti musicisti, numerosi compositori hanno suonato nei suoi teatri, ogni anno si tengono importanti mostre e non mancano concerti o spettacoli sensazionali, ma in questo 2020 del tutto insolito anche l’arte ha subito uno stop.

Ma nulla può davvero fermarla, nemmeno una pandemia globale, ed è per questo che alcuni dei principali luoghi di Torino (La Venaria Reale, il Teatro Stabile di Torino - Teatro Nazionale, il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, il Teatro Regio Torino, la Casa del Teatro Ragazzi e Giovani, il Teatro Concordia - Fondazione Via Maestra - Venaria Reale) continuano la loro programmazione con una serie di attività in streaming.

Tra le varie proposte lanciante, un evento imperdibile è Facciamo luce tutti insieme, un’iniziativa congiunta che avrà luogo domenica 10 maggio dalle 17.

“Palcoscenico” sarà la Galleria Grande della Reggia di Venaria dove sarà possibile assistere ad una serie di concerti, letture recitate e performance teatrali. La scorsa domenica 3 maggio si è tenuto il primo degli appuntamenti. L’iniziativa ha da subito ricevuto entusiasmo da parte di tutti gli enti coinvolti per il proposito di condividere unitamente attività provenienti da parte di istituzioni culturali diverse e rilanciare l’arte in ogni sua sfaccettatura anche in un periodo così complicato.

teatro regio

I collegamenti on line sono previsti dal sito web www.lavenaria.it e dai profili social dei sei enti culturali.

Di seguito il programma della giornata:

Teatro Concordia - Fondazione Via Maestra - Venaria Reale: La vita del Signor De Molière di Michail Bulgakov; testo interpretato da Eugenio Allegri

Casa del Teatro Ragazzi e Giovani: Il mercante di stelle di Gianni Rodari con il contributo di Daniel Lascar e Isabella Locurcio con la partecipazione degli allievi della Scuola di Teatro, a cura di Luigina Dagostino e con la collaborazione di Micol Jalla. La luce di Marina Carpineti, Marco Giliberti, Nicola Ludwig, del Dipartimento di Fisica dell'Università degli Studi di Milano e il contributo di Emiliano Bronzino

Teatro Regio Torino: Pagine del grande repertorio operistico italiano dal Barbiere di Siviglia di Rossini, dalla Norma di Bellini, dalla Bohème di Puccini, dalla Traviata di Verdi

sostienicinew4


Cerca nel giornale

 

 

VEDI E CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIU'

 

tempo libro pubjpg


Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro


 

SPORT

Gli esperti

Image Mercoledì, 24 Febbraio 2021
L'osso di pelle per cani: pericoloso e tossico

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com