facebooktwitter

nonsolocontro2017

5312213 Visualizzazioni

orchestra004 foto edoardo pivacteatro regio torino

 

 I lavoratori vogliono tornare al lavoro

Il settore dello spettacolo continua a risentire delle restrizioni imposte dall’emergenza Covid

Ilaria Cavallo

Tornare a calcare al più preso il palcoscenico: è questo il desiderio dei performer di tutta Italia.

Il settore dello spettacolo continua a risentire delle restrizioni imposte dall’emergenza Covid, e dopo mesi a casa per tutti i lavoratori sta diventando una necessità tornare alle proprie mansioni.

È questo uno dei punti che hanno mosso una rappresentanza di lavoratori del Teatro Regio che sono stati ricevuti lo scorso primo giugno dalla Conferenza dei Capigruppo.

Al prestigioso teatro torinese serve tornare al più presto al opera per garantire stabilità ai quattrocento dipendenti –sessanta dei quali precari-.

La questione più spinosa e fulcro della conferenza è stata l’ipotesi di un commissariamento dell’ente, ovvero la sua assegnazione nelle mani di uno o più commissari con lo scopo di creare di un’amministrazione straordinaria. Tale procedimento è ritenuto dalla rappresentanza eccessivo e preferibilmente evitabile.

A fronte delle numerose problematiche sorte intorno all’ente, i lavoratori hanno richiesto una commissione congiunta “Lavoro” e “Cultura” e al Consiglio comunale di farsi garante delle istanze presentate.

Il Regio è un bene prezioso per la Città, e il teatro come tutti i suoi lavoratori, dal tecnico audio al corpo di ballo, necessitano tutele per evitare azioni spregiudicate e lesive.

Foto: teatroregio.torino.it


Cerca nel giornale

    Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro


 

SPORT

Gli esperti

Image Giovedì, 30 Luglio 2020
I gatti da Guinness dei Primati

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com