facebooktwitter

nonsolocontro2017

6973598 Visualizzazioni

festival del classico torino 2020

 Dieci regioni coinvolte nel programma dedicato alle scuole

 In arrivo da domani, 27 novembre  una delle settimane più culturali dell’anno

Mariaelena Spezzano

Salvare la memoria del passato e orientare il futuro è stato e rimane ad oggi il principio guida che nel 2017 ha ispirato i promotori del Festival del Classico.

Anche quest’anno Fondazione Circolo dei lettori si sta energicamente preparando al lancio della terza edizione del Festival del Classico, avvalendosi delle personalità di Luciano Canfora e Ugo Cardinale, rispettivamente in qualità di presidente e curatore dell’iniziativa. Il sostegno, poi, di Regione Piemonte e Fondazione Crt, il patrocinio di Città di Torino, la collaborazione col ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e il partenariato del gruppo Lavazza confermano l’importanza di questo ed altri progetti per promuovere la cultura.

circolo lettori palazzo

Tra le novità dell’edizione del 2020, il titolo stesso, “Festival del Classico Reloaded”, che ne conferma la modalità online, ed il tema con cui verrà coinvolto il pubblico in un appassionante confronto incentrato sul concetto di “Homo sive Natura: guerra, pace, malattia nella spirale della storia”.

Dal 29 novembre al 3 dicembre il pubblico è invitato a partecipare a momenti ricreativi, propositivi, culturali e ricchi di confronto, durante i quali verrà affrontata un’analisi a 360 gradi degli eventi negativi e catastrofici che hanno caratterizzato e determinano la storia, notando che la pace rappresenta sempre una costante. Indubbiamente il contribuito di filosofi, filologi, scienziati e letterati internazionali oltre che italiani, come lo scrittore israeliano, Abraham B. Yehoshua, permette che questa edizione veicoli il messaggio del ruolo fondamentale della cultura internazionale, ma anche di fare emergere la fondazione oltre i confini, mettendo a disposizione di lettori ed ascoltatori un programma settimanale ricco e variegato.

roberto vecchioni 1

Vi starete chiedendo “Sì, ma come?”.

Grazie alla digitalizzazione non mancheranno personaggi ed ospiti d’eccezione, che si esporranno numerosi introducendo lezioni, dialoghi e tanti  altri momenti da apprezzare e seguire su festivaldelclassico.it, sulla pagina Facebook e sul canale YouTube della Fondazione Circolo dei lettori.

Ad aprire la danze sarà il direttore della fondazione, Elena Loewenthal, venerdì 27 novembre alle 18,30, dopo la quale sabato 28 novembre seguiranno ancora interventi sulle anticipazioni da parte di alcuni grandi talenti, tra cui Neri Marcorè e Roberto Vecchioni, mentre tra gli ospiti in chiusura ci sarà l’attrice Chiara Franchini. Insomma, in questa settimana in divenire la platea virtuale assisterà e farà proprie molteplici lezioni di storia del passato, del presente e del futuro.  

chiara franchini

L’iniziativa si dimostrerà, inoltre, più che mai sensibile nei confronti degli studenti che frequentano le scuole superiori in Italia e all’estero. Infatti, oltre agli appositi contenuti ed approfondimenti online come supporto alla didattica ed integrazione del programma ministeriale che sono stati preparati in collaborazione con il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, alcuni specialisti, come Martha Nussbaum, Luciano Canfora, Ivano Dionigi, Maurizio Bettini e Matteo Nucci, si serviranno della piattaforma Zoom per guidare questi ragazzi nello svolgimento di alcune interessanti attività, tra cui esercizi di giornalismo.

Non rimanete col dubbio, ma siate curiosi e approfittate della presenza di un staff culturale di alto livello, pronto a condurvi alla scoperta del patrimonio più avvincente e coinvolgente di sempre.


Cerca nel giornale

 

Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro


 

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com