facebooktwitter

nonsolocontro2017

8287460 Visualizzazioni

reggia venaria

Al via nel week end il programma "VenariaGreen"

 Fino al 4 maggio per favorire i visitatori tariffa scontata per tutti

Giulia Odetti

Grazie al Decreto Riaperture del Governo, la cultura torna protagonista. Ieri, martedì 27 aprile hanno riaperto ai visitatori anche la Reggia di Venaria, Giardini e il Castello della Mandria.

Il pubblico può finalmente tornare a visitare la Reggia, godere degli ampi spazi dei Giardini, ammirare la Giostra di Nina di Valerio Berruti nella Galleria Grande e visitare anche la mostra dedicata al fotografo Paolo Pellegrin nelle Sale delle Arti.

A partire dal prossimo week end entra nel vivo anche la programmazione di "Largo alla Primavera", prima stagione del programma "VenariaGreen", dedicato alle tematiche di natura, ambiente, paesaggio e sostenibilità, che caratterizza tutto il 2021.

«Finalmente diamo il via alla programmazione Green - dichiara Guido Curto, direttore del Consorzio delle Residenze Reali Sabaude – Reggia di Venaria puntata sulla voglia dei cittadini di stare all’aria aperta, offrendo la possibilità di godere dei nostri Giardini nel pieno del loro splendore primaverile. E' un’occasione importante da cogliere anche per la tariffa ridotta per tutti a 10 euro fino al 4 maggio, con l’auspicio che la riapertura della Venaria coincida anche con la ripresa
in generale della fiducia e del compimento dei desideri di ognuno».

giardini veduta reggia

Il giardino sottosopra per declinare arte, paesaggio e sostenibilità

"Il giardino sottosopra. Arte, paesaggio, energia e sostenibilità" è il primo appuntamento dell'intenso calendario di eventi messo a punto dalla Reggia. Si tratta di un itinerario multidisciplinare tra arte, paesaggio, energia e sostenibilità.

Per la prima volta il pubblico avrà la possibilità di visitare le grandi centrali tecnologiche della Reggia - dalla centrale termica al nuovo impianto di
cogenerazione - fulcro del progetto di risparmio energetico e dell’attenzione per l’ambiente del complesso in un persorso di scoperta tra le installazioni di arte contemporanea del soprastante "Giardino delle Sculture Fluide" di Giuseppe Penone, nel quale il maestro reinterpreta il disegno del parco seicentesco in
rapporto all'ambiente naturale, sviluppandosi lungo le sottostanti centrali, sorgente di energia per l'intero complesso.

Venerdì 30 aprile alle ore 16
Sabato 1° maggio alle ore 15
Durata: 90 minuti
Modalità: visita nei Giardini (Parco basso - Grandi
Centrali e il Giardino delle Sculture Fluide di
Giuseppe Penone)
Costo: visita 7 euro a persona + biglietto di ingresso
Giardini
Prenotazione online obbligatoria: www.lavenaria.it
Informazioni: tel. +39 011 4992333

Vivere Green - Functional: Urban Fit

Programma a cura di Lorenzo Maresca in collaborazione con Street Workout e Iren Luce Gas e Servizi, con Lorenzo Maresca, Alberto Panzera e Marzia
Marcellino.

Sabato 1° maggio, dalle ore 10 alle 11.30
La partecipazione alle lezioni è riservata ai primi 50 iscritti
Dove: Giardini della Reggia
Costo: 20 euro (18 euro per i possessori di Abbonamento Musei)
Prenotazione on line obbligatoria secondo prassi: www.lavenaria.it
Informazioni: tel. +39 011 4992333

Body & Mind: Mindful Pilates

Lezioni con Beatrice Serra e Maria Elena Marchionatti

Domenica 2 maggio, dalle ore 10 alle 11.30. La partecipazione alle lezioni è riservata ai primi 50 iscritti

Dove: Giardini della Reggia
Costo: 20 euro (18 euro per i possessori di Abbonamento Musei)
Prenotazione on line obbligatoria secondo prassi: www.lavenaria.it
Informazioni: tel. +39 011 4992333Le stagioni in particolare: La Primavera in una stanza

La natura entra all’interno delle sale della Reggia, fa esplodere i suoi colori e le sue forme: la ritroviamo in mobili, arazzi, dipinti e stucchi. Fiori, foglie, insetti e animali, fonte di ispirazioni per pittori, stuccatori, ebanisti, arazzieri e ceramisti, diventano il filo conduttore per scoprire la primavera nelle sale del piano nobile della Residenza. I visitatori saranno guidati a ricercare e riconoscere particolari nelle opere e negli apparati decorativi, per essere poi invitati a ritrovare gli stessi elementi naturali passeggiando nei Giardini.

Domenica 2 maggio ore 11 e ore 15. È possibile prenotare per gruppi e scuole in altre date

Durata: 90 minuti
Modalità: visita piano nobile della Reggia
Costo: visita 7 euro a persona + biglietto di ingresso Reggia
Prenotazione on line obbligatoria: www.lavenaria.it
Informazioni: tel. +39 011 4992333

Tariffe agevolate per tutti e modalità acquisto biglietti

Fino al 4 maggio compreso, tariffa agevolata per l’ingresso alla Reggia (biglietto ridotto per tutti a 10 euro).
È sempre indispensabile la prenotazione on line attraverso www.lavenaria.it (nel weekend con almeno 24 ore di anticipo).

 

 


Cerca nel giornale

 

 

VEDI E CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIU'

 

tempo libro pubjpg


Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro


 

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

Image Venerdì, 18 Giugno 2021
"Signor Sindaco domani pioverà?"

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com