facebooktwitter

nonsolocontro2017

8731620 Visualizzazioni

ospedale cuorgne piero nizzia

 

80 foto per documentare la lotta al Covid

 La mostra partirà da Cuorgnè per arrivare ovunque se ne faccia richiesta

Luigi Benedetto

I giorni più drammatici della pandemia, del lockdown. Il lavoro di medici, infermieri. Gli ospedali (e in particolare l’ospedale di Cuorgnè) diventati più che mai luoghi di speranza e di dolore. Tutte queste cose rivivono in un progetto chiamato “R-esistiamo con umanità”, promosso dal Comune di Cuorgnè con la collaborazione del Consiglio Regionale del Piemonte, del Rotary Club e dei Comuni che fanno parte del Ciss 38.

Un progetto realizzato grazie al fotografo valperghese Piero Nizzia, che ha immortalato quei momenti con una serie di scatti in bianco e nero: scatti che saranno stampati su grandi striscioni esposti lungo le vie cittadine (di Cuorgnè, in prima battuta, ma successivamente di tutti i Comuni che ne faranno richiesta) con lo scopo sia di ringraziare coloro che, sul versante sanitario, sono stati in prima linea nella battaglia contro il Covid, sia per ribadire l’importanza per il territorio del nosocomio cuorgnatese e la conseguente necessità di investire su questa struttura, sia, infine, per tramandare alle future generazioni questo periodo epocale. 

Immagini che diventano un momento di riflessione per tutti

«Questa esposizione fotografica - spiega Stefano Allasia, presidente del Consiglio Regionale - può diventare un momento di riflessione su un periodo difficile che purtroppo prosegue ancora, e per ricordare tutte le persone che, per colpa di questa situazione, non sono più con noi. Oggi abbiamo bisogno di speranze, di progetti e di unità di intenti per sconfiggere un nemico che si chiama Covid. E mi preme ringraziare tutto il personale sanitario che, da oltre un anno, lavora in prima linea contro il virus. Gli ordini professionali che rappresentano il personale sanitario sul territorio piemontese saranno insigniti, appena le condizioni lo permetteranno, dell’onorificenza della presidenza del Consiglio regionale per meriti civili, per onorare il loro lavoro, il loro impegno, la loro professionalità e il sacrificio». 

Al progetto ha dato la sua adesione anche il Comune di Rivarossa, sia concedendo il patrocinio, sia stanziando un contributo di 200 euro. 

Fotografia di Piero Nizzia


Cerca nel giornale

 Nonsolocontroxmille 1


VEDI E CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIU'

 

tempo libro pubjpg


Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro


 

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com