facebooktwitter

nonsolocontro2017

8731717 Visualizzazioni

f1 0 60 anni fa usciva la dolce vita il capolavoro eterno di federico fellini video

"La dolce vita" capolavoro di Federico Fellini

Il 20 luglio 2021 inaugurazione di "Photocall"

 Mostra fotografica di attori e attrici per celebrare i trionfi del cinema italiano di ieri e oggi

Ilaria Cavallo

Questo 2021 sta regalando all’Italia una lunga serie di successi internazionalmente riconosciuti: vittorie in ambito musicale, grandi traguardi per i nostri sportivi e anche il cinema ha riportato il pubblico a fare una passeggiata tra i vicoli italiani grazie al nuovo film Disney “Luca” tutto ambientato in Liguria.

In ambito cinematografico c’è da dire che l’Italia ha da sempre conquistato stima e riconoscimenti contribuendo a scriverne la storia grazie al contributo di eccelsi registi, artisti del costume e interpreti eccezionali, non soltanto negli anni ‘50/’60 di “Luca”.

Il successo del cinema nostrano comincia già ai tempi del muto e da allora non ha smesso di proporre pellicole acclamate e pluripremiate.

Per celebrarne la grandiosa storia, il Museo Nazionale del Cinema, eccellenza torinese per la ricchezza della sua collezione e le numerose attività scientifiche e divulgative, lancia la mostra “Photocall: attori e attrici del grande cinema italiano” che, attraverso i ritratti dei grandi interpreti del passato (e non solo), vi farà rivivere gli anni ruggenti della cinematografia italiana

L’inaugurazione avrà luogo presso il Museo nella Mole Antonelliana il 20 luglio 2021 e sarà possibile visitare la mostra fino a marzo 2022.

ciociara Sophia Loren ne "La ciociara", film del 1960 di Vittorio De Sica

Dal muto alla contemporaneità, gli scatti di celebri fotografi permettono di rivivere le emozioni di alcuni masterpiece del made in Italy riproponendo le evocative immagini degli interpreti e scatti rubati dai set.

Oltre alle immagini conservate negli archivi del Museo, in esposizione vi saranno anche gli scatti di Angelo Frontoni, celebre fotografo romano che attraverso l’obiettivo ha immortalato la storia di cinema, moda e spettacolo – celebri i suoi ritratti di alcune donne iconiche come Brigitte Bardot, Sophia Loren, Anna Magnani, Ornella Vanoni o Jane Fonda – e di altri maestri della fotografia contemporanei tra i quali Stefano Giundani, Riccardo Ghilardi, Sabrina Filice e Philippe Antonello.

Ad accompagnare l’inaugurazione, dal 2 al 20 luglio 2021 il Cinema Massimo ha proposto un’esclusiva rassegna cinematografica composta da ben 14 grandissimi classici: “La carrozza d’oro” (1952) con Anna Magnani,I vitelloni” (1953) di Federico Fellini con Alberto Sordi, “La ciociara” (1960) con un’iconica Sophia Loren, “Divorzio all’italiana” (1961) con Marcello Mastroianni, “Il sorpasso” (1962) dell’indimenticabile Vittorio Gassman e “Io la conoscevo bene” (1965) di Antonio Pietrangeli sono solo alcuni dei titoli in programma.

In un anno d’oro per un’Italia da record che sta collezionando un successo dopo l’altro non poteva mancare un ricordo di quella vecchia Italia che ha conquistato il mondo sul grande schermo.

Credits: "La dolce vita" welfarenetwork.it - "La ciociara" open-live.org

Domus 2021

 



Cerca nel giornale

 Nonsolocontroxmille 1


VEDI E CLICCA SUL BANNER PER SAPERNE DI PIU'

 

tempo libro pubjpg


Clicca sull'immagine per fare una donazione tramite paypal o carta di credito

donazione nonsolocontro


 

Gli esperti

SCIENZA

COLLEZIONISMO

 

A CURA DI:

  • Associazione culturale NonSoloConto
    Associazione culturale NonSoloConto

  • Registrazione n. 2949 del 31/01/2020 rilasciata dal Tribunale di Torino
    Direttore responsabile: Nadia Bergamini
  • Per la tua pubblicità: Cristiano Cravero Agente Pubblicitario NonSoloContro
    Cell. 3667072703
    Mail: nsc.pubblicita@gmail.com